ITALIA 150: BINDI INAUGURA MOSTRA CAMERA SU LIBRI, ANCHE PINOCCHIO

(AGI) - Roma, 19 ott. - Nell'ambito del programma di eventipromosso dalla Camera dei deputati per le celebrazioni del 150°anniversario dell'Unita', la Biblioteca della Camera deideputati ha dedicato una mostra di libri, periodici emanoscritti al tema della letteratura dell'Italia unita, cheoffre un percorso nella storia letteraria dell'Ottocentoitaliano dagli inizi della Restaurazione fino agli ultimidecenni dell'Ottocento. L'esposizione sara' inaugurata oggi,mercoledi' 19 ottobre, alle 15, dalla Vicepresidente dellaCamera Rosy Bindi, e rimarra' aperta al pubblico fino al 18novembre, con i seguenti orari: dal lunedi' al venerdi' ore10-18, sabato ore 10-12,30 (ingresso

(AGI) - Roma, 19 ott. - Nell'ambito del programma di eventipromosso dalla Camera dei deputati per le celebrazioni del 150°anniversario dell'Unita', la Biblioteca della Camera deideputati ha dedicato una mostra di libri, periodici emanoscritti al tema della letteratura dell'Italia unita, cheoffre un percorso nella storia letteraria dell'Ottocentoitaliano dagli inizi della Restaurazione fino agli ultimidecenni dell'Ottocento. L'esposizione sara' inaugurata oggi,mercoledi' 19 ottobre, alle 15, dalla Vicepresidente dellaCamera Rosy Bindi, e rimarra' aperta al pubblico fino al 18novembre, con i seguenti orari: dal lunedi' al venerdi' ore10-18, sabato ore 10-12,30 (ingresso libero da via delSeminario 76). Il catalogo e' in vendita presso gli ufficidella Camera in via del Tritone n. 14, Roma (tel.06/67603370).La mostra e' la quarta realizzata dalla Biblioteca nell'ambitodelle celebrazioni del 150° e costituisce l'ultima parte di unprogramma espositivo la cui finalita' e' quella di mettere inluce i profili fondativi del processo di unificazionenazionale: quello politico-diplomatico, evidenziato dallamostra su Cavour; quello parlamentare, su cui si e' incentratala mostra sul primo Parlamento unitario; quello giuridico,oggetto della mostra sulle grandi leggi di unificazioneamministrativa e normativa; quello, infine, culturale eletterario, messo in risalto dalla mostra che oggi si inaugura.Il percorso espositivo si articola in nove sezioni. Tre di essesono dedicate alle principali fasi della storia letteraria delperiodo. A queste sezioni storiche si affiancano quattrosezioni che approfondiscono, per ciascun periodo, alcune opereparticolarmente rappresentative, in quanto hanno consolidatogeneri letterari come il romanzo storico, la memorialisticapatriottica, il romanzo di argomento contemporaneo ed il generepedagogico, e due sezioni dedicate alle forme della produzioneeditoriale ed alle riviste letterarie e di cultura. Tra leopere esposte si ricordano preziosi autografi appartenenti allecollezioni della Biblioteca; importanti edizioni dei Promessisposi, delle Mie prigioni di Silvio Pellico e delle Confessionid'un italiano di Ippolito Nievo, ed alcune rare edizioni diCuore e Le avventure di Pinocchio. Il percorso della mostra e'completato da pannelli illustrativi, che sintetizzano icontenuti espositivi, e da istallazioni multimediali. Nerisulta un itinerario particolarmente ricco nella letteraturadell'eta' del Risorgimento, che consente di cogliere nei suoidiversi aspetti il ruolo di autori ed opere che hannocontribuito, in diversa maniera, al consolidarsi di unacoscienza e di un sentimento nazionale non negli annidell'unificazione. (AGI) .