ITALIA 150: A TORINO 10 RADUNI FORZE ARMATE NEL 2011

(AGI) - Torino, 9 mar - Ed ancora, dal 1 al 3 luglio sfilera'nel centro di Torino Assoarma, che comprende 34 Associazionid'Arma e che rappresenta circa un milione di iscritti di tuttele Forze Armate e Corpi Armati dello Stato. Motivo conduttoredel raduno sara' "Nata per unire" e sono previsti una mostratematica, un annullo postale speciale e la pubblicazione di duelibri. Sono attesi nel capoluogo piemontese 20milarappresentanti delle 34 associazioni. Dal 10 all'11 settembresi terra' a Torino il XVIII Raduno dell'Associazione NazionaleVigili del Fuoco. L'11 settembre, anniversario del crollo delleTorri Gemelle,

(AGI) - Torino, 9 mar - Ed ancora, dal 1 al 3 luglio sfilera'nel centro di Torino Assoarma, che comprende 34 Associazionid'Arma e che rappresenta circa un milione di iscritti di tuttele Forze Armate e Corpi Armati dello Stato. Motivo conduttoredel raduno sara' "Nata per unire" e sono previsti una mostratematica, un annullo postale speciale e la pubblicazione di duelibri. Sono attesi nel capoluogo piemontese 20milarappresentanti delle 34 associazioni. Dal 10 all'11 settembresi terra' a Torino il XVIII Raduno dell'Associazione NazionaleVigili del Fuoco. L'11 settembre, anniversario del crollo delleTorri Gemelle, sara' officiata nel Duomo di Torino dal vescovoCesare Nosiglia una messa. Infine, dal 16 al 18 settembre sisvolgera' il VII Raduno dell'Associazione Nazionale dellaSanita' Militare ed e' in programma il primo congressonazionale sul tema "La sanita' militare nella storia d'Italia";mentre l'1 e 2 ottobre e' in programma il raduno organizzatodall'I.P.A (International Police Association), che sara' apertodal convegno internazionale "150 di violenze fra le muradomestiche: il passato, il presente, le prospettive per domani"con relatori di Universita' italiane ed ester e delleorganizzazioni internazionali Unicri ed Unicef. "Questa seriedi appuntamenti - ha sottolineato il sindaco sergio Chiamparino- riunisce l'evento dei 150 anni dell'Unita' d'Italia con ilfatto che l'esercito e' nato proprio qui a Torino". Chiamparino, facendo poi riferimento alla prossima scadenzadelproprio mandato amministrativo, ha osservato: "non c'e' modomigliore di concludere i miei 10 anni da sindaco partecipandoalla sfilata degli Alpini". "La presenza di tanti corpimilitari a Torino - ha aggiunto il presidente della provinciaAntonio Saitta - rende la nostra citta' il centro dellecelebrazioni italiane. Mancano otto giorni al via degliavvenimenti di Italia 150 e Torino dara' un contributograndissimo al Paese, rappresentando una sorta di capitalemorale. Questa presenza, inoltre, potra' costituire unrichiamo, una riflessione, sul significato forte dell'Unita'". Giovanna Quaglia, assessore regionale, ha rilevato, infine,"ilgrande lavoro organizzativo che si sta facendo per far si' chea Torino si vivano eventi indimenticabili". (AGI).