ITALIA 150: 5 CICLISTI TRENTINI RICEVUTI DA SINDACO CAGLIARI

(AGI) - Cagliari, 6 giu. - Il neo sindaco di Cagliari, MassimoZedda, ha ricevuto in municipio i cinque ciclisti trentini,classe 1955, protagonisti della campagna celebrativa a tappe"150 anni dell'Unita' d'Italia in bici", Mariano Naderle,Claudio Imoscopi, Luciano Margoni, Dante Riccamboni e GiuseppeBroilo. Finora i cinque appassionati, che hanno ricevuto copiadi una pergamena vidimata in ogni comune visitato, hannopercorso oltre 1.800 chilometri, su un totale di 2.300. La loro avventura (http://italia150inbici.com) e'cominciata il 25 maggio scorso e li ha portati in Sardegna dopoundici tappe. Uno di loro, Luciano Margoni, durante ilpercorso, e'

(AGI) - Cagliari, 6 giu. - Il neo sindaco di Cagliari, MassimoZedda, ha ricevuto in municipio i cinque ciclisti trentini,classe 1955, protagonisti della campagna celebrativa a tappe"150 anni dell'Unita' d'Italia in bici", Mariano Naderle,Claudio Imoscopi, Luciano Margoni, Dante Riccamboni e GiuseppeBroilo. Finora i cinque appassionati, che hanno ricevuto copiadi una pergamena vidimata in ogni comune visitato, hannopercorso oltre 1.800 chilometri, su un totale di 2.300. La loro avventura (http://italia150inbici.com) e'cominciata il 25 maggio scorso e li ha portati in Sardegna dopoundici tappe. Uno di loro, Luciano Margoni, durante ilpercorso, e' caduto e si e' lussato una clavicola, infortunioche l'ha costretto a lasciare la bicicletta e a proseguire suun minivan. Dopo la tappa sarda, la comitiva raggiungera' Romadove sara' ricevuta dal presidente della Repubblica GiorgioNapolitano, per poi concludere con le ultime quattro tappe.L'arrivo e' previsto l'11 giugno a Torino, scelta in quantoprima capitale d'Italia. I cinque amici intendono pubblicare unlibro sulla loro esperienza. (AGI)Red-Rob