Infrastrutture: Ciucci, Due Mari? Apertura cantieri nel 2016

(AGI) - Firenze, 21 lug. - "Contiamo di costituire la societa'in pochi giorni e avviare la gara per la scelta della societa'realizzatrice dell'opera entro fine anno o inizio del prossimoper aprire i cantieri nel 2016". Lo ha detto il Presidente diAnas Pietro Ciucci, a margine del convengo 'Le infrastrutturein Toscana', riferendosi alla costituzione, entro pochi giorni,della societa' 'Centralia' per la Due Mari fra Grosseto e Fano."La Toscana ha molto da recuperare, il gap infrastruturraleriguarda tutta Italia e anche questa regione, nonostante cheAnas abbia investito tanto - ha aggiunto Ciucci - abbiamo

(AGI) - Firenze, 21 lug. - "Contiamo di costituire la societa'in pochi giorni e avviare la gara per la scelta della societa'realizzatrice dell'opera entro fine anno o inizio del prossimoper aprire i cantieri nel 2016". Lo ha detto il Presidente diAnas Pietro Ciucci, a margine del convengo 'Le infrastrutturein Toscana', riferendosi alla costituzione, entro pochi giorni,della societa' 'Centralia' per la Due Mari fra Grosseto e Fano."La Toscana ha molto da recuperare, il gap infrastruturraleriguarda tutta Italia e anche questa regione, nonostante cheAnas abbia investito tanto - ha aggiunto Ciucci - abbiamo unpiano di investimenti per la Toscana di 2 mld, per meta' gia'realizzato, in corso di realizzazione o che sta per partire.Evidentemente bisogna fare di piu', abbiamo tanti progetti infase di predisposizione. Recentemente - ha spiegato ilpresidente di Anas - abbiamo fatto un accordo con Toscana,Marche e Umbria per costituire la nuova societa' 'Centralia'per completare l'itinerario tra Grosseto e Fano, una delletrasversali tirreno-adriatico piu' importanti. Nei prossimigiorni - ha concluso Ciucci - costituiremo formalmente lasocieta', ma stiamo gia' lavorando per l'aggiornamento dellostudio di fattibilita'". (AGI)Fi3/Mau