COSMOPROF: DAL 18 MARZO A BOLOGNA ALL'INSEGNA UNITA' D'ITALIA

(AGI) - Bologna, 16 mar. - La Fiera di Bologna si veste dibianco, rosso e verde e festeggia i 150 anni dell'Unita'. Sara'una settimana d'Italia. Dell'Italia che incontra il mondo: il18 marzo comincia infatti il Cosmoprof, la piu' importantemanifestazione internazionale dedicata alla bellezza, 2.300espositori (2% in piu' del 2010), 194mila metri quadrati (piu'5%). Domani vi sara' un'anteprima, proprio il giornodell'unita', per uno dei settori portanti dell'economia con unmercato che supera o nove miliardi di euro. Al Palazzo deiCongressi, l'Unipro, l'associazione delle aziende cosmeticheitaliane, organizza un convegno dal titolo evocativo: 'Vedere

(AGI) - Bologna, 16 mar. - La Fiera di Bologna si veste dibianco, rosso e verde e festeggia i 150 anni dell'Unita'. Sara'una settimana d'Italia. Dell'Italia che incontra il mondo: il18 marzo comincia infatti il Cosmoprof, la piu' importantemanifestazione internazionale dedicata alla bellezza, 2.300espositori (2% in piu' del 2010), 194mila metri quadrati (piu'5%). Domani vi sara' un'anteprima, proprio il giornodell'unita', per uno dei settori portanti dell'economia con unmercato che supera o nove miliardi di euro. Al Palazzo deiCongressi, l'Unipro, l'associazione delle aziende cosmeticheitaliane, organizza un convegno dal titolo evocativo: 'Vedereper vincere. Persone, strategie e prodotti delle impreseeccellenti'. Apre il presidente di BolognaFiere, Fabio RoversiMonaco, conclude il presidente di Unipro, Fabio Franchina. Inoccasione di Cosmoprof, Unipro e BolognaFiere sottolineano lavolonta' e l'impegno a proseguire e rafforzare il rapporto dicollaborazione per la promozione e il successo di Cosmorof aBologna e del suo legame con la citta', impegno che quest'annosi rivolge, in particolare, al sostegno della seratadell'Accademia del Profumo. La Fiera proseguira' la sua festaper tutta la settimana prossima. Con i cartelloni di auguriagli ingressi. Con le bandiere immense nel parcheggio di viaMichelino. E' un saluto bolognese e italiano al pubblico diCosmoprof e a chi passa sulla tangenziale e sull'autostrada, acui e' dedicata pure l'illuminazione tricolore della grandeinsegna sul padiglione 36. Dal punto di vista 'cosmetico',l'Emilia-Romagna e' al quarto posto come consumo di prodotti dibellezza, con l'8,4%. Dopo la Lombardia che e' al 18,8%, piu'del doppio di chi la segue: Veneto (9%) e Lazio (8,5). Comeconsumo pro-capite pero' Forli' batte tutti. Rimini e' al sestoposto, Bologna al settimo con Verona. (AGI)Mir/red