BORGHEZIO (LEGA), L'UNITA' D'ITALIA FU VOLUTA DAI MAFIOSI

(AGI) - Roma, 1 gen. - Non ci furono solo eroi a sacrificarsiper l'Unita' d'Italia come ha detto Napolitano. Ma anche e inbuona parte i mafiosi. L'Italia unita fece comodo soprattutto aloro, tant'e' che la sostennero attivamente e militarmente. Altro che "eroi"." Mario Borghezio consegna alle telecamere diKlaus Davi conduttore su You tube del talk show politicoKlausCondicio una riflessioni oscurata - a suo dire - dallastoriografia ufficiale ma anche da Napolitano stesso sullaverita' nascosta che c'e dietro l'Unita d'Italia. "Mentre e'stata fatta chiarezza sulla "guerra civile" italiana grazieagli storici di sinistra,

(AGI) - Roma, 1 gen. - Non ci furono solo eroi a sacrificarsiper l'Unita' d'Italia come ha detto Napolitano. Ma anche e inbuona parte i mafiosi. L'Italia unita fece comodo soprattutto aloro, tant'e' che la sostennero attivamente e militarmente. Altro che "eroi"." Mario Borghezio consegna alle telecamere diKlaus Davi conduttore su You tube del talk show politicoKlausCondicio una riflessioni oscurata - a suo dire - dallastoriografia ufficiale ma anche da Napolitano stesso sullaverita' nascosta che c'e dietro l'Unita d'Italia. "Mentre e'stata fatta chiarezza sulla "guerra civile" italiana grazieagli storici di sinistra, sul ruolo della mafia nelRisorgimento c'e' stato il blackout anche da parte delPresidente Napolitano - al quale vanno tutto il mio rispettoe la mia stima - ma che ha perso un'occasione per farechiarezza. E' storia. E' sacrosanta verita': l' Unita' d'Italiaavvenne grazie al contributo determinante delle organizzazionimafiose. Napolitano avrebbe dovuto dire che Garibaldi entro' aNapoli accompagnato dai boss della Camorra. E in cambio regalo'le pensione alle figlie dei capi camorristi. Questo fu ilsigillo . quello della mafia non dell'eroismo. Senza parlaredella rapina del Banco di Napoli e il saccheggio delle risorsepubbliche da parte della classe dirigente del sud che inzio'da li." E alla domanda di Klaus Davi . "perche' secondo leiNapolitano ieri sera ha taciuto?" "Napolitano si e' dimostratointelligente e serio ad inserire per primo il nome di Cattaneofra i grandi pensatori del Paese. E' una persona di grandissimalevatura intellettuale ma ha perso l'occasione di dire conchiarezza che l'Unita' d'Italia si e' fatta con mezzucci,potenze straniere, mafia. Il Risorgimento per il nord e' statouna fregatura."(AGI)red