Anas: oltre 3 mln utile 2013, Ciucci "in attivo da sei anni" (4)

(AGI) - Roma, 25 giu. - Nel 2013 il Gruppo Anas, ancheattraverso la societa' Anas International Enterprise S.p.A., harafforzato le proprie iniziative in ambito internazionale -gia' svolte a partire dal 2007 - nel settore dei serviziintegrati di ingegneria per le infrastrutture di trasporto,gestendo importanti commesse in Algeria, Libia, Qatar eColombia nonche' approfondendo le relazioni promozionali inaltre aree d'interesse. Anas pone particolare attenzione anche all'impatto socialeed ambientale delle proprie attivita', come attesta, tral'altro, l'aver intrapreso, a partire dal 2007, la redazionedel Bilancio di Sostenibilita'. Inoltre, per il secondoesercizio consecutivo la

(AGI) - Roma, 25 giu. - Nel 2013 il Gruppo Anas, ancheattraverso la societa' Anas International Enterprise S.p.A., harafforzato le proprie iniziative in ambito internazionale -gia' svolte a partire dal 2007 - nel settore dei serviziintegrati di ingegneria per le infrastrutture di trasporto,gestendo importanti commesse in Algeria, Libia, Qatar eColombia nonche' approfondendo le relazioni promozionali inaltre aree d'interesse. Anas pone particolare attenzione anche all'impatto socialeed ambientale delle proprie attivita', come attesta, tral'altro, l'aver intrapreso, a partire dal 2007, la redazionedel Bilancio di Sostenibilita'. Inoltre, per il secondoesercizio consecutivo la Societa' pubblica il bilanciointegrato che riporta sia i risultati economici finanziari chele prestazioni socio-ambientali, a dimostrazione dellamultidimensionalita' della Societa', della necessariaintegrazione tra gli obiettivi economico-finanziari e gliobiettivi della sostenibilita' e della doverosa informazionedegli stakeholders. Il Presidente Ciucci ha anche evidenziato "il forte impegnodi Anas per contrastare i fenomeni criminali in strettasinergia con le Istituzioni competenti, condividendo un modelloculturale che trasmette il valore positivo della legalita'.Questo impegno si e' concretizzato nell'adozione negli ultimianni da parte della Societa' di una pluralita' di misure voltea prevenire e contrastare le infiltrazioni criminali e lacorruzione, tra l'altro, mediante il potenziamento dei sistemidi controllo interni (Organismo di Vigilanza, InternalAuditing; Dirigente preposto; istituzione dell'"Unita'Legalita' e Trasparenza" e, da ultimo, del ResponsabileAnticorruzione); l'aggiornamento delle procedure aziendaliriguardanti i processi core della Societa' anche nell'otticadel rispetto delle prescrizioni poste dal D.lgs. 231/01; lasottoscrizione di numerosi Protocolli di Legalita' con lePrefetture competenti e le imprese coinvolte nell'esecuzionedei lavori". (AGI)Red/Ccc