Anas: oltre 3 mln utile 2013, Ciucci "in attivo da sei anni" (3)

(AGI) - Roma, 25 giu. - Per quanto riguarda, in particolare, lanuova Salerno-Reggio Calabria, ad oggi sono stati realizzati330 km; entro il 2014 saranno ultimati tutti i lavori avviatied e' attualmente in corso la gara per la realizzazione delmacrolotto 4, Parte II, stralcio 2 (tratto tra il viadottoStupino ed Altilia), finanziato dalla Legge di Stabilita' 2014. Per quanto attiene alla manutenzione straordinaria,particolare rilievo assume il Programma di ManutenzioneStraordinaria di Ponti Viadotti Gallerie previsto dal Decretodel Fare, finanziato dal Governo per 300 milioni e suddiviso in100 progetti tutti avviati entro il 2013,

(AGI) - Roma, 25 giu. - Per quanto riguarda, in particolare, lanuova Salerno-Reggio Calabria, ad oggi sono stati realizzati330 km; entro il 2014 saranno ultimati tutti i lavori avviatied e' attualmente in corso la gara per la realizzazione delmacrolotto 4, Parte II, stralcio 2 (tratto tra il viadottoStupino ed Altilia), finanziato dalla Legge di Stabilita' 2014. Per quanto attiene alla manutenzione straordinaria,particolare rilievo assume il Programma di ManutenzioneStraordinaria di Ponti Viadotti Gallerie previsto dal Decretodel Fare, finanziato dal Governo per 300 milioni e suddiviso in100 progetti tutti avviati entro il 2013, di cui 15 gia'completati. Tale Programma e' stato successivamenterifinanziato dalla Legge di Stabilita' 2014 per 350 milioni peril triennio 2014-2016 in relazione ad ulteriori 200 progetti,attualmente in fase di avvio. "I risultati ottenuti - ha dichiarato il Presidente Ciucci- sono ancora piu' significativi se si considerano, da un lato,l'esiguita' delle erogazioni pubbliche a causa del gravecontesto di crisi economica nel quale versa ancora il nostroPaese, e, dall'altro, la notevole riduzione del trafficoautostradale registrato negli ultimi anni, che come noto,rappresenta la principale fonte di ricavi per la societa'. Alla luce del nuovo quadro normativo di riferimento ed alfine di perseguire al meglio gli obiettivi istituzionali - haaffermato Ciucci -, Anas intende proseguire nel percorso diavvicinamento al mercato gia' intrapreso dal 2006, attraversole azioni di efficientamento poste in essere, rafforzando ilproprio ruolo di punto di riferimento nella progettazione,costruzione e gestione delle infrastrutture viarie". (AGI) Red/Ccc (Segue)