Alitalia: Sindacati, accordo 310 assunzioni tempo indeterminato

(AGI) - Roma, 4 giu. - "Questo e' il primo passo importantefatto dalla nuova Alitalia in termini di occupazione, il primosegno tangibile verso la ripartenza di un'azienda che in tantici aspettavamo e speravamo". Cosi' commenta EmilianoFiorentino, Coordinatore nazionale della Fit-Cisl per ilTrasporto aereo, a conclusione del lungo incontro tra Alitaliae le organizzazioni sindacali Filt-Cgil; Fit-Cisl; UilTrasportie Ugl Trasporto Aereo. "Il percorso che abbiamo davanti e'ancora lungo - prosegue Fiorentino - , ma possiamo iniziare aguardare il brutto momento passato alla fine dello scorso annocon altri occhi. Probabilmente il prezzo pagato

(AGI) - Roma, 4 giu. - "Questo e' il primo passo importantefatto dalla nuova Alitalia in termini di occupazione, il primosegno tangibile verso la ripartenza di un'azienda che in tantici aspettavamo e speravamo". Cosi' commenta EmilianoFiorentino, Coordinatore nazionale della Fit-Cisl per ilTrasporto aereo, a conclusione del lungo incontro tra Alitaliae le organizzazioni sindacali Filt-Cgil; Fit-Cisl; UilTrasportie Ugl Trasporto Aereo. "Il percorso che abbiamo davanti e'ancora lungo - prosegue Fiorentino - , ma possiamo iniziare aguardare il brutto momento passato alla fine dello scorso annocon altri occhi. Probabilmente il prezzo pagato non e' statol'ennesimo sacrificio a vuoto dei lavoratori ma le fondamentasu cui ripartire". Il Coordinatore nazionale ha poisottolineato che: "ora ci aspettiamo che le altre aziende, chea luglio 2014 direttamente o indirettamente hanno preso unimpegno in termini di occupazione davanti al Governo e alleistituzioni, onorino quanto sottoscritto". (AGI).