A TORINO IL "TOTEM DELLA PACE", COME A GERUSALEMME

(AGI) - Napoli, 25 gen. - Torino avra' presto il suo 'Totemdella Pace', l'unico al mondo con i colori della bandieraitaliana, in occasione dei 150 anni dall'unita'. Lo annuncia ilpresidente della fondazione Mediterraneo, Michele Capasso, amargine della presentazione di 'Memoriae', l'iniziativa che sisvolgera' a Napoli per ricordare le vittime della Shoah.L'opera in cemento armato sara' realizzata entro la fine del2011 in uno dei luoghi simbolo del capoluogo piemontese, chenon e' stato ancora individuato, e sara' alta 16 metri. Iltotem originale, realizzato dallo scultore Mario Molinari, e'costituito da una vela rossa,

(AGI) - Napoli, 25 gen. - Torino avra' presto il suo 'Totemdella Pace', l'unico al mondo con i colori della bandieraitaliana, in occasione dei 150 anni dall'unita'. Lo annuncia ilpresidente della fondazione Mediterraneo, Michele Capasso, amargine della presentazione di 'Memoriae', l'iniziativa che sisvolgera' a Napoli per ricordare le vittime della Shoah.L'opera in cemento armato sara' realizzata entro la fine del2011 in uno dei luoghi simbolo del capoluogo piemontese, chenon e' stato ancora individuato, e sara' alta 16 metri. Iltotem originale, realizzato dallo scultore Mario Molinari, e'costituito da una vela rossa, simbolo delle morti che hannoinsanguinato il Mediterraneo, e da due semicerchi di coloregiallo e nero, che rappresentano l'alba e il tramonto sul mareazzurro, segno di speranza per un futuro migliore. Grazieall'impegno della fondazione, negli ultimi anni questo simboloe' stato gia' installato a Gerusalemme, davanti alla sede delparlamento a Rabat, in Marcocco, e nei pressi della Farnesina aRoma, per ricordare i militari italiani morti in Afghanistan.L'iniziativa che riguardera' la citta' della Mole ha ricevutoanche il plauso del presidente della Repubblica, GiorgioNapolitano, che ha gia' dato la disponibilita' per parteciparealla cerimonia di inaugurazione. La fondazione ha ancheproposto all'amministrazione comunale di Napoli di ospitarneuna copia. "Sarebbe un simbolo di unione tra il nord e il suddel Paese - spiega Capasso - in linea con le celebrazioni incorso. Nelle prossime ore il Comune ha assicurato cheformalizzera' la richiesta e da quel momento ci impegneremo perfare in modo che anche il capoluogo partenopeo abbia il propriosimbolo di pace". (AGI)Na4/Lil