"FATE SALIRE I SAVOIA SUL CARRO", LITE AL CARNEVALE DI VIAREGGIO

(AGI) - Viareggio, 13 dic. - Scoppia la polemica a Viareggioper l'inserimento "a posteriori" della figura di VittorioEmanuele II sul carro mascherato d'apertura dell'edizione 2011del Carnevale. La costruzione, ideata perricordare i 150 anni dell'Unita' d'Italia, era statainizialmente progettata dagli autori con la sola figura diGiuseppe Garibaldi in primo piano. Il bozzetto iniziale delcarro - come riferisce il quotidiano Il Tirreno - e' statobocciato dagli organizzatori del piu' importante carnevaleitaliano che hanno chiesto l'inserimento di altri personaggidel Risorgimento. A partire proprio da Vittorio Emanuele II,primo re d'Italia sotto il cui

(AGI) - Viareggio, 13 dic. - Scoppia la polemica a Viareggioper l'inserimento "a posteriori" della figura di VittorioEmanuele II sul carro mascherato d'apertura dell'edizione 2011del Carnevale. La costruzione, ideata perricordare i 150 anni dell'Unita' d'Italia, era statainizialmente progettata dagli autori con la sola figura diGiuseppe Garibaldi in primo piano. Il bozzetto iniziale delcarro - come riferisce il quotidiano Il Tirreno - e' statobocciato dagli organizzatori del piu' importante carnevaleitaliano che hanno chiesto l'inserimento di altri personaggidel Risorgimento. A partire proprio da Vittorio Emanuele II,primo re d'Italia sotto il cui regno si e' compiutal'unificazione. A scatenare la bufera politica sono pero' ledichiarate simpatie monarchiche di Alessandro Santini, daalcuni mesi presidente della Fondazione Carnevale, che avrebbe"consigliato" la modifica con l'inserimento del re agli autoridel bozzetto. Fatto sta che il progetto del carro e' statoripresentato (e stavolta approvato) con Garibaldi e VittorioEmanuele II entrambi in primo piano. La questione sara' adessoportata all'attenzione del consiglio comunale di Viareggiodalle forze di opposizione alla giunta di centrodestra chegoverna la citta'. (AGI)Nic