150 ANNI: GIULIANO AMATO RINGRAZIA RADIO1 PER 'COPERTURA' EVENTI

(AGI) - Roma, 21 gen. - "Io sono grato alla Rai. Radio1 dara'le cose che riguardano il 150esimo nella trasmissioni dellarete". Lo ha detto Giuliano Amato in una dichiarazione andatapoi in onda nel Gr di questa mattina. Amato, presidente delComitato dei Garanti, e' intervenuto ieri alla Sala StampaEstera a Roma alla presentazione del programma degli eventi edha giudicato importante la copertura che Radio1 si e' impegnataa fare anche nei programmi di rete. "Il 31 gennaio, in ricordodella prima esecuzione al chiuso dell'inno di Mameli, ci sara'una esecuzione a Torino, e la

(AGI) - Roma, 21 gen. - "Io sono grato alla Rai. Radio1 dara'le cose che riguardano il 150esimo nella trasmissioni dellarete". Lo ha detto Giuliano Amato in una dichiarazione andatapoi in onda nel Gr di questa mattina. Amato, presidente delComitato dei Garanti, e' intervenuto ieri alla Sala StampaEstera a Roma alla presentazione del programma degli eventi edha giudicato importante la copertura che Radio1 si e' impegnataa fare anche nei programmi di rete. "Il 31 gennaio, in ricordodella prima esecuzione al chiuso dell'inno di Mameli, ci sara'una esecuzione a Torino, e la Rai la trasmettera' in diretta. Eovviamente ci accompagneranno nella NotteTricolore tra il 16 eil 17 marzo", ha detto. Radio1 Rai seguira' infatti le piu'importanti manifestazioni a Roma e a Torino (prima capitale delRegno d'Italia), sia nei Giornali Radio che nelle principalitrasmissioni: da "Radio Anch'io" a "Baobab", da "InviatoSpeciale" a "Il Trucco e l'anima". Tra i primi appuntamenti,oltre alla serata del 31 gennaio al Teatro Gobetti di Torino,l'inaugurazione della mostra "La Bella Italia" alla VenariaReale, curata da Antonio Paolucci. (AGI)Vic