JOSP FEST: ALEMANNO, ROMA SI CONFERMA "HUB" DEL MONDO CATTOLICO

(AGI) - Roma, 30 mag. - Il Josp Fest, Festival internazionaledegli itinerari dello spirito, che si terra' a Roma dal 2 al 5giugno, "ha per noi due obbiettivi: il primo e' quello diconfermare il ruolo della nostra citta' come 'hub' per ipellegrinaggi nel mondo cattolico; l'altro permette disottolineare l'importanza di Roma come scenario, perche' questafesta si svolge nel cuore della capitale, intrecciandosi con lavita cittadina". Lo ha detto il sindaco di Roma, GianniAlemanno, intervenendo stamani alla presentazione del JospFestival, cui hanno partecipato il vicepresidente e l'addell'Opera romana pellegrinaggi, monsignor Liberio

(AGI) - Roma, 30 mag. - Il Josp Fest, Festival internazionaledegli itinerari dello spirito, che si terra' a Roma dal 2 al 5giugno, "ha per noi due obbiettivi: il primo e' quello diconfermare il ruolo della nostra citta' come 'hub' per ipellegrinaggi nel mondo cattolico; l'altro permette disottolineare l'importanza di Roma come scenario, perche' questafesta si svolge nel cuore della capitale, intrecciandosi con lavita cittadina". Lo ha detto il sindaco di Roma, GianniAlemanno, intervenendo stamani alla presentazione del JospFestival, cui hanno partecipato il vicepresidente e l'addell'Opera romana pellegrinaggi, monsignor Liberio Andreatta epadre Caesar Atuire. Alemanno ha spiegato che si tratta diun'iniziativa che "si inserisce nel protocollo d'intesa siglatocon l'Orp: per la prima volta si istituisce una collaborazionenon episodica ma strutturale, per proporre a tutti i pellegriniun offerta turistica unica coordinata, puntando sia sulle metestoriche che religiose". (AGI).