Roma: la fuga del marinaio dopo lo stupro