Tax credit per opere crossmediali e webnative

(AGI) - Roma, 26 set. - Presentato ieri al Roma Web Fest ilnuovo pacchetto di aiuti fiscali alle opere web native. Aldibattito - svoltosi al MAXXI dove e' in corso il festivalinternazionale e coordinato da Mario La Torre, ordinario allaSapienza e membro italiano dell'Audiovisual Working Party delConsiglio d'Europa - sono intervenuti Luca Milano (ViceDirettore di Rai Fiction), Valerio Bergesio (filmmaker),Barbara Bettelli e Giulia Fundaro' (studio legale BeLaw) eFederico Giuseppini (AD di Cineconsulting Group.). I relatori hanno confermato come le web series, e iprodotti web nativi, non si siano solo imposti all'attenzione

(AGI) - Roma, 26 set. - Presentato ieri al Roma Web Fest ilnuovo pacchetto di aiuti fiscali alle opere web native. Aldibattito - svoltosi al MAXXI dove e' in corso il festivalinternazionale e coordinato da Mario La Torre, ordinario allaSapienza e membro italiano dell'Audiovisual Working Party delConsiglio d'Europa - sono intervenuti Luca Milano (ViceDirettore di Rai Fiction), Valerio Bergesio (filmmaker),Barbara Bettelli e Giulia Fundaro' (studio legale BeLaw) eFederico Giuseppini (AD di Cineconsulting Group.). I relatori hanno confermato come le web series, e iprodotti web nativi, non si siano solo imposti all'attenzionedi un pubblico sempre piu' diffuso, ma anche a quella deiboradcaster e delle societa' di produzione cinematografica. Luca Milano ha ribadito il forte interesse di RAI allenuove idee proposte dagli autori del web e il concretocoinvolgimento di RAI FICTION nella produzione di web series dainserire a vario titolo nel palinsesto della televisionepubblica. Anche quest'anno RAI FICTION mettera' in palio premiper i migliori prodotti del concorso del Roma Web Fest. Barbara Bettelli e Giulia Fundaro' hanno spiegato comel'assistenza legale ai giovani filmmaker sia necessaria nonsolo per la tutela dei diritti d'autore dell'opera web nativama, soprattutto, per i diritti di sfruttamento relativi allefuture declinazioni dell'idea originaria. L'avvocato Bettelliha piu' volte richiamato la necessita' di una maggioreconsapevolezza da parte dei giovani autori rispetto alleproprie potenzialita' future, invitandoli a strutturarsi da"veri filmmaker" sin dall'inizio della loro attivita'. (AGI).