Wall Street: chiude piatta, affondano petroliferi

(AGI) - New York, 28 nov. - Wall Street conclude piatta unaseduta dalla chiusura anticipata per via del 'Black Friday'.Gli acquisti sono frenati dai forti ribassi dei titoli legatial settore petrolifero, colpiti dal crollo del prezzo delgreggio seguito alla decisione dell'Opec di mantenere laproduzione invariata. Halliburton segna -10,86%, ConocoPhillips-6,74%, Chevron -5,51% ed Exxon -4,46%. Pesante ancheCaterpillar, giu' del 5,03%. Il Dow Jones chiude in rialzo dello 0,01% a 17.830,03punti. Il Nasdaq avanza dello 0,09% a 4.791,63 punti, lo S&P500 perde lo 0,24% a 2.067,85 punti. (AGI).

(AGI) - New York, 28 nov. - Wall Street conclude piatta unaseduta dalla chiusura anticipata per via del 'Black Friday'.Gli acquisti sono frenati dai forti ribassi dei titoli legatial settore petrolifero, colpiti dal crollo del prezzo delgreggio seguito alla decisione dell'Opec di mantenere laproduzione invariata. Halliburton segna -10,86%, ConocoPhillips-6,74%, Chevron -5,51% ed Exxon -4,46%. Pesante ancheCaterpillar, giu' del 5,03%. Il Dow Jones chiude in rialzo dello 0,01% a 17.830,03punti. Il Nasdaq avanza dello 0,09% a 4.791,63 punti, lo S&P500 perde lo 0,24% a 2.067,85 punti. (AGI).