Viaggio musicale a Madrid con maestri Manara e Candela

(AGI) - Madrid, 11 lug. - "Viaggio musicale tra '800 e '900" aMadrid, dove l'Istituto italiano di cultura ha organizzato unconcerto dei maestri Francesco Manara e Dario Candela. Nelprogramma sono stati inclusi pezzi di Ottorino Respighi, laSonata per violino e pianoforte in Sol maggiore di Nino Rota ela Sonata per violino e pianoforte in La maggiore di CesarFranck. Manara ha frequentato il Conservatorio 'Giuseppe Verdi'di Torino, dove si e' diplomato sotto la guida di MassimoMarin, con il massimo dei voti, la lode e la menzione d'onore.E' il fondatore del Trio Johannes

(AGI) - Madrid, 11 lug. - "Viaggio musicale tra '800 e '900" aMadrid, dove l'Istituto italiano di cultura ha organizzato unconcerto dei maestri Francesco Manara e Dario Candela. Nelprogramma sono stati inclusi pezzi di Ottorino Respighi, laSonata per violino e pianoforte in Sol maggiore di Nino Rota ela Sonata per violino e pianoforte in La maggiore di CesarFranck. Manara ha frequentato il Conservatorio 'Giuseppe Verdi'di Torino, dove si e' diplomato sotto la guida di MassimoMarin, con il massimo dei voti, la lode e la menzione d'onore.E' il fondatore del Trio Johannes e dal 2001 e' il primoviolino del Quartetto d'Archi della Scala. Musicista eclettico, Candela si e' formato a Napoli, poi inFrancia come allievo di Aldo Ciccolini, si e' laureato inLettere all'Universita' Federico II e ha collaborato perprogetti di ricerca musicologica. Nel 2007 ha fondato ilCircolo Artistico Ensemble con il quale ha presentato al TeatroSan Carlo di Napoli il quintetto per pianoforte e archi diMario Pilati. .