USA, SEMESTRE ITALIANO ALL'UE SI APRE ALL'INSEGNA DELL'ARTE

(VELINO) Roma, 3 Lug - Negli Stati Uniti il semestre italianodi presidenza dell'Unione europea si apre all'insegnadell'arte. Il nostro ambasciatore a Washington, ClaudioBisogniero, lo ha presentato alla National Gallery in occasionedell'inaugurazione della mostra della "Danae" di Tiziano.L'esposizione e' promossa e organizzata dalla sede diplomatica.Il capolavoro rinascimentale, proveniente dal Museso diCapodimonte di Napoli, rimarra' nella capitale Usa fino al 2novembre. La "Danae" e' stata collocata in posizione di altavisibilita'. Un grande pannello didattico ne racconta lastoria, illustra i collegamenti con altre opere di Tizianopresenti nelle collezioni della National Gallery e

(VELINO) Roma, 3 Lug - Negli Stati Uniti il semestre italianodi presidenza dell'Unione europea si apre all'insegnadell'arte. Il nostro ambasciatore a Washington, ClaudioBisogniero, lo ha presentato alla National Gallery in occasionedell'inaugurazione della mostra della "Danae" di Tiziano.L'esposizione e' promossa e organizzata dalla sede diplomatica.Il capolavoro rinascimentale, proveniente dal Museso diCapodimonte di Napoli, rimarra' nella capitale Usa fino al 2novembre. La "Danae" e' stata collocata in posizione di altavisibilita'. Un grande pannello didattico ne racconta lastoria, illustra i collegamenti con altre opere di Tizianopresenti nelle collezioni della National Gallery e ricorda chela mostra celebra la presidenza italiana del Consiglio europeodal primo luglio al primo dicembre 2014. Inoltre, evidenzia illogo della nostra Presidenza. Di fronte a un pubblico di oltre200 ospiti, tra cui rappresentanti di varie ambasciate Ue e diistituzioni scientifiche e culturali americane, Bisogniero hasottolineato l'importanza del semestre - sia per l'Europa siaper la collaborazione transatlantica - ed evidenziato i valorisottesi alla scelta del nostro simbolo. L'ambasciatore ha ancheillustrato il calendario di eventi promossi dalla sedediplomatica per celebrare la presidenza. Si tratta di unprogramma che spazia dall'arte alla musica, ma attribuisce unruolo importante anche a scienza e innovazione. Sono previstemostre di scultura contemporanea, stampe e disegni italiani dalneoclassicismo al futurismo e di Madonne con bambino di epochediverse; un concerto dei Cameristi della Scala e una serie dispettacoli di giovani jazzisti italiani. I 450 anni di Galileosaranno celebrati con un evento e una mostra iniziale, seguitida un ciclo di conferenze di scienziati in vari settori e dauno spettacolo teatrale che mettera' in scena il processodell'Inquisizione. Infine, convegni su diversi temi tra cuicrescita e occupazione, innovazione, energia e ricercascientifica. vel.