Ultima tappa a Berlino per la mostra 'Pasolini/Roma'

(AGI) - Berlino, 18 set. - Dopo essere passata per Barcellona,Parigi e Roma, e' approdata al Museo Martin-Gropius-Bau diBerlino la mostra 'Pasolini/Roma', una celebrazione dellafigura dell'intellettuale, scrittore, poeta e regista italiano.All'inaugurazione hanno partecipato l'incaricato d'Affaridell'ambasciata italiana, Giovanni Pugliese, Thomas Oberander,sovrintendente del Berliner Festspiele, il direttore del museo,Gereon Sievernich, il co-curatore dell'esposizione, JordiBallo', e la vedova di Gianni Borgna, piu' volte assessore allaCultura del Comune di Roma e tra gli ideatori del progettoespositivo 'Pasolini/Roma'. Insieme a loro, a offrireun'ulteriore importante testimonianza personale su Pasolini e'stato l'attore Ninetto Davoli. L'esposizione

(AGI) - Berlino, 18 set. - Dopo essere passata per Barcellona,Parigi e Roma, e' approdata al Museo Martin-Gropius-Bau diBerlino la mostra 'Pasolini/Roma', una celebrazione dellafigura dell'intellettuale, scrittore, poeta e regista italiano.All'inaugurazione hanno partecipato l'incaricato d'Affaridell'ambasciata italiana, Giovanni Pugliese, Thomas Oberander,sovrintendente del Berliner Festspiele, il direttore del museo,Gereon Sievernich, il co-curatore dell'esposizione, JordiBallo', e la vedova di Gianni Borgna, piu' volte assessore allaCultura del Comune di Roma e tra gli ideatori del progettoespositivo 'Pasolini/Roma'. Insieme a loro, a offrireun'ulteriore importante testimonianza personale su Pasolini e'stato l'attore Ninetto Davoli. L'esposizione sara' accompagnata fino alla chiusura, il 5gennaio 2015, da una serie di iniziative realizzatedall'Istituto italiano di cultura di Berlino in strettacollaborazione con il Martin-Gropius-Bau e con il cinemaArsenal, punto di riferimento internazionale per la storia delcinema contemporaneo. Un modo per valutare il contributopotenziale dell'opera e dell'eredita' di Pasolininell'elaborazione di una comune cultura europea viva e capacedi affrontare le complesse tematiche del mondocontemporaneo.Tra gli eventi in calendario, la granderetrospettiva sull'opera cinematografica del Pasolini regista,in collaborazione con Cinecitta' Luce e il Kino Arsenal, cheper la prima volta portera' in Germania l'opera omnia, compresicorti e documentari rari. Il 23 ottobre, invece, si terra' unaGiornata di Studi pasoliniani, con scrittori del calibro diDacia Maraini, Walter Siti, Andrea Bajani, Mario Fortunato,Peter Kammerer e Peter Schneider. (AGI).