Ucraina: Usa, non riconosciamo elezioni locali in Crimea

(AGI) - Washington, 15 set. - Gli Stati Uniti "non riconoscono"le prime elezioni locali in Crimea, dopo l'annessione dellapenisola ucraina alla Russia. Lo ha sottolineato lavice-portavoce del Dipartimento di Stato americano, Marie Harf."Gli Stati Uniti continuano a condannare l'occupazione da partedella Federazione russa, la presunta annessione del territorioucraino e la violazione della sovranita' e dell'integrita'territoriale dell'Ucraina", ha affermato Harf. "Washington nonriconosce" i risultati del voto di domenica, nel quale si e'affermato con oltre il 70% il partito 'Russia Unita' diVladimir Putin. (AGI).

(AGI) - Washington, 15 set. - Gli Stati Uniti "non riconoscono"le prime elezioni locali in Crimea, dopo l'annessione dellapenisola ucraina alla Russia. Lo ha sottolineato lavice-portavoce del Dipartimento di Stato americano, Marie Harf."Gli Stati Uniti continuano a condannare l'occupazione da partedella Federazione russa, la presunta annessione del territorioucraino e la violazione della sovranita' e dell'integrita'territoriale dell'Ucraina", ha affermato Harf. "Washington nonriconosce" i risultati del voto di domenica, nel quale si e'affermato con oltre il 70% il partito 'Russia Unita' diVladimir Putin. (AGI).