Ucraina: imprese europee in Russia condannano sanzioni Ue

(AGI) - Mosca - L'Associazione del business europeo (Aeb) inRussia e' tornata a condannare le nuove sanzioni economichecontro Mosca, varate dall'Ue per via della crisi ucraina."Ribadiamo la nostra posizione contro le sanzioni o lelimitazioni al libero commercio e investimento e rimaniamo infavore di una descalation delle tensioni politiche da entrambele parti", si legge in un comunicato diffuso dall'Associazione.Aeb e' convinta ancora che "la Russia, nonostante le sanzioni,rimanga e rimarra' un partner strategico per le impreseeuropee" e chiede ai capi di Stati e governo di Ue, Usa Russiae Ucraina di definire

(AGI) - Mosca - L'Associazione del business europeo (Aeb) inRussia e' tornata a condannare le nuove sanzioni economichecontro Mosca, varate dall'Ue per via della crisi ucraina."Ribadiamo la nostra posizione contro le sanzioni o lelimitazioni al libero commercio e investimento e rimaniamo infavore di una descalation delle tensioni politiche da entrambele parti", si legge in un comunicato diffuso dall'Associazione.Aeb e' convinta ancora che "la Russia, nonostante le sanzioni,rimanga e rimarra' un partner strategico per le impreseeuropee" e chiede ai capi di Stati e governo di Ue, Usa Russiae Ucraina di definire una "nuova politica per mettere fine alconflitto, lasciando il business fuori dalla politica". (AGI).