Svizzera: proiezioni, 'no' a ulteriori limiti a immigrazione

(AGI) - Ginevra, 30 nov. - Gli svizzeri hanno detto 'no'all'ipotesi di mettere ulteriori limiti all'immigrazione,stavolta in nome della tutela ambitale. Questo almeno secondole prime proiezioni sui risultati del voto svoltosi stamane,diffuse dalla tv elvetica. Secondo le stime dell'Istituto di sondaggi GfS di Berna e iprimi risultati di alcuni dei 26 cantoni, gli svizzeri hannodetto 'no' anche alle altre due proposte al voto:l'eliminazione delle facilitazioni fiscali riservate aglistranieri ricchi e l'ipotesi di massicci acquisti d'oro daparte della Banca Nazionale Svizzera. (AGI).

(AGI) - Ginevra, 30 nov. - Gli svizzeri hanno detto 'no'all'ipotesi di mettere ulteriori limiti all'immigrazione,stavolta in nome della tutela ambitale. Questo almeno secondole prime proiezioni sui risultati del voto svoltosi stamane,diffuse dalla tv elvetica. Secondo le stime dell'Istituto di sondaggi GfS di Berna e iprimi risultati di alcuni dei 26 cantoni, gli svizzeri hannodetto 'no' anche alle altre due proposte al voto:l'eliminazione delle facilitazioni fiscali riservate aglistranieri ricchi e l'ipotesi di massicci acquisti d'oro daparte della Banca Nazionale Svizzera. (AGI).