Premier Kiev accusa Putin, "vuole cancellare nazione"

(AGI) - Kiev, 13 SET. - Il premier ucraino, Arseniy Yatseniuk,ha accusato il presidente russo, Vladimir Putin, di volercancellare l'Ucraina. "Il suo obiettivo non e' solo quello diconquistare Donetsk e Lugansk", ha detto nel corso di unaconferenza stampa, riferendosi alle regioni dell'Ucrainaorientale dove la battaglia infuria da cinque mesi. "Il suoobiettivo e' quello di conquistare l'intera Ucraina, vuoleeliminare l'Ucraina come Paese indipendente". Yatseniuk hainoltre definito la tregua firmata il 5 settembre a Minsk, traseparatisti e Kiev, come "solo un primo passo" .

(AGI) - Kiev, 13 SET. - Il premier ucraino, Arseniy Yatseniuk,ha accusato il presidente russo, Vladimir Putin, di volercancellare l'Ucraina. "Il suo obiettivo non e' solo quello diconquistare Donetsk e Lugansk", ha detto nel corso di unaconferenza stampa, riferendosi alle regioni dell'Ucrainaorientale dove la battaglia infuria da cinque mesi. "Il suoobiettivo e' quello di conquistare l'intera Ucraina, vuoleeliminare l'Ucraina come Paese indipendente". Yatseniuk hainoltre definito la tregua firmata il 5 settembre a Minsk, traseparatisti e Kiev, come "solo un primo passo" .