Petrolio: concluso vertice Opec, nessun taglio produzione

(AGI) - Vienna, 27 nov. - Il vertice dell'Opec si e' conclusocon la decisione di lasciare la produzione petroliferainvariata a 30 milioni di barili al giorno. Avvicinato daigiornalisti mentre usciva dalla riunione, il ministro delPetrolio del Kuwait, Ali al-Omair, ha affermato che non c'e'stato "nessun mutamento" degli obiettivi produttivi". Alial-Naimi, ministro del Petrolio dell'Arabia Saudita, ha invecelasciato il summit affermando che il cartello dei paesiproduttori ha preso una "grande decisione". A chi gli chiedevase fosse vero che l'Opec ha deciso di non tagliare laproduzione, al-Naimi ha risposto "esatto". La linea

(AGI) - Vienna, 27 nov. - Il vertice dell'Opec si e' conclusocon la decisione di lasciare la produzione petroliferainvariata a 30 milioni di barili al giorno. Avvicinato daigiornalisti mentre usciva dalla riunione, il ministro delPetrolio del Kuwait, Ali al-Omair, ha affermato che non c'e'stato "nessun mutamento" degli obiettivi produttivi". Alial-Naimi, ministro del Petrolio dell'Arabia Saudita, ha invecelasciato il summit affermando che il cartello dei paesiproduttori ha preso una "grande decisione". A chi gli chiedevase fosse vero che l'Opec ha deciso di non tagliare laproduzione, al-Naimi ha risposto "esatto". La linea morbida di Riad e' quindi prevalsa sui 'falchi'come Venezuela e Iran, che premevano per una riduzione in mododa far risalire i prezzi. (AGI).