Libia: ambasciatore Usa Nato, no rischi Isis arrivi a Europa

(AGI) - Roma, 23 feb. - L'ambasciatore Usa alla Nato DouglasLute non vede "il rischio che l'Isis dall'Africa arrivi inEuropa", ma mette in guardia dal non sottovalutare "centinaia omigliaia di potenziali 'foreign flighters' con passaportieuropei che potrebbero attaccare dopo essersi radicalizzati inSiria e Iraq". Parlando della situazione in Libia e delleinfiltrazioni jihadiste, Lute ha spiegato che tra i problemi vie' il controllo delle armi del regime di Muammar Gheddafi,rimaste nel Paese, e ha ribadito che la Nato segue lasituazione "in modo molto attento". L'ambasciatore ha ancheescluso per ora un intervento

(AGI) - Roma, 23 feb. - L'ambasciatore Usa alla Nato DouglasLute non vede "il rischio che l'Isis dall'Africa arrivi inEuropa", ma mette in guardia dal non sottovalutare "centinaia omigliaia di potenziali 'foreign flighters' con passaportieuropei che potrebbero attaccare dopo essersi radicalizzati inSiria e Iraq". Parlando della situazione in Libia e delleinfiltrazioni jihadiste, Lute ha spiegato che tra i problemi vie' il controllo delle armi del regime di Muammar Gheddafi,rimaste nel Paese, e ha ribadito che la Nato segue lasituazione "in modo molto attento". L'ambasciatore ha ancheescluso per ora un intervento dell'Alleanza in Libia e haincoraggiato l'azione diplomatica dell'inviato Onu, BernardinoLeon. "Ci sono molte opzioni e non credo che la Nato possaessere una delle prime", ha affermato Douglas Lute, nel corsodi una tavola rotonda all'ambasciata americana a Roma,sottolineando che al momento "non ci sono piani per un ruolo"dell'Alleanza in Libia. Lute ha espresso il "pieno sostegno"degli Stati Uniti ai negoziati mediati dall'Onu. Secondo ildiplomatico "il programma degli F-35 e' un elemento chiave perl'Alleanza". Douglas Lute, nel corso di una tavola rotondaall'ambasciata Usa a Roma, ha aggiunto che "la Nato non da'indicazioni ai Paesi membri", sottolineando che l'acquisto deijet e' una "decisione sovrana" dei singoli Paesi, "su cui nonposso interferire". .