Lavoro: al via corteo Fiom a Milano,'Matteo non stare sereno'

(AGI) - Milano, 14 nov. - Al via il corteo della Fiom-Cgil cheper oggi ha indetto uno sciopero dei metalmeccanici in tutto ilCentro-Nord contro il Jobs act e la legge di stabilita'. Dietrolo striscione 'Lavoro legalita' uguaglianza democrazia, sciopero generale', sfilano uno di fianco all'altro ilsegretario generale della Cgil, Susanna Camusso, e quello dellaFiom, Maurizio Landini. Dal camion che guida il corteo ilrefrain e' rivolto a Matteo Renzi: "Matteo non stare sereno -scandisce il delegato Fiom - se pensi di mettere le mani intasca ai lavoratori, stai sbagliando. .

(AGI) - Milano, 14 nov. - Al via il corteo della Fiom-Cgil cheper oggi ha indetto uno sciopero dei metalmeccanici in tutto ilCentro-Nord contro il Jobs act e la legge di stabilita'. Dietrolo striscione 'Lavoro legalita' uguaglianza democrazia, sciopero generale', sfilano uno di fianco all'altro ilsegretario generale della Cgil, Susanna Camusso, e quello dellaFiom, Maurizio Landini. Dal camion che guida il corteo ilrefrain e' rivolto a Matteo Renzi: "Matteo non stare sereno -scandisce il delegato Fiom - se pensi di mettere le mani intasca ai lavoratori, stai sbagliando. .