ITALIA ED EGITTO SVILUPPANO LA COOPERAZIONE ENERGETICA

(VELINO) Roma, 3 Dic - "Egypt's Energy Challenges andOpportunities-Powered by the Italian Experience", e' questo iltitolo di un workshop organizzato dall'ambasciata italiana alCairo nel quadro delle iniziative per la Presidenza di turnodel Consiglio UE, in collaborazione con Edison e Camera diCommercio italiana in Egitto. L'iniziativa ha visto lapartecipazione di un numero consistente di rappresentantiistituzionali, esperti ed imprenditori italiani ed egiziani(circa 500 partecipanti), nonche' del viceministro per loSviluppo economico, Claudio De Vincenti. L'iniziativarappresenta il primo follow-up concreto in un settore chiavedella cooperazione bilaterale, quale e' quello dell'energia,della recente visita

(VELINO) Roma, 3 Dic - "Egypt's Energy Challenges andOpportunities-Powered by the Italian Experience", e' questo iltitolo di un workshop organizzato dall'ambasciata italiana alCairo nel quadro delle iniziative per la Presidenza di turnodel Consiglio UE, in collaborazione con Edison e Camera diCommercio italiana in Egitto. L'iniziativa ha visto lapartecipazione di un numero consistente di rappresentantiistituzionali, esperti ed imprenditori italiani ed egiziani(circa 500 partecipanti), nonche' del viceministro per loSviluppo economico, Claudio De Vincenti. L'iniziativarappresenta il primo follow-up concreto in un settore chiavedella cooperazione bilaterale, quale e' quello dell'energia,della recente visita in Italia del presidente egiziano AbdulFatah El-Sisi, accompagnato da quattro ministri (Esteri,Industria e Commercio, Investimenti e Produzione interna) e daun'ampia delegazione di imprenditori (Roma, 24-25 novembre2014). Obiettivo del seminario e' stato quello di esplorarel'utilita' delle riforme del settore energetico italiano e irisultati conseguiti dal comparto industriale del nostro paeseper realizzare il potenziale energetico in Egitto. L'iniziativasi proponeva infatti di approfondire le modalita' di sostegnoal paese nel quadro delle politiche di promozionedell'efficienza energetica e di sviluppo dell'energia da fontirinnovabili, avvalendosi dell'esperienza e della competenza disoggetti italiani. L'evento si e' articolato in due sessionidedicate agli aspetti regolatori, tecnici e commercialirelativi a efficienza energetica ed alle energie rinnovabili, acui hanno preso parte esponenti della business communityitaliana ed egiziana, e rappresentanti delle istituzioni edenti locali. Oltre al vice ministro De Vincenti hannopartecipato - tra gli altri - il ministro egiziano dell'Energiae dell'Elettricita', Mohamed Shaker, e l'Autorita' egiziana perlo sviluppo delle energie rinnovabili (Nrea). vel.