ITALIA-MESSICO, IL BUSINESS PASSA DA INTERNET

(VELINO) Roma, 3 Lug - Il Messico e le opportunita' esistentinei settori Meccanica, Infrastrutture e Green Economy. Sonoquesti i temi centrali di un web seminar, che si terra' il 10luglio, nell'ambito del progetto "L'internazionalizzazione aportata di click". L'iniziativa e' ideata dalla Farnesina e daUnioncamere Emilia-Romagna per favorire nuove opportunita' diconoscenza dei mercati esteri. Il seminario, organizzato incollaborazione con il Sistema Italia in Messico (ambasciata,agenzia Ice e Camera di commercio italiana in Messico), vedra'in collegamento diretto Roma e Citta' del Messico. Nel corsodella sessione qualificati rappresentanti dei tre settorioggetto di

(VELINO) Roma, 3 Lug - Il Messico e le opportunita' esistentinei settori Meccanica, Infrastrutture e Green Economy. Sonoquesti i temi centrali di un web seminar, che si terra' il 10luglio, nell'ambito del progetto "L'internazionalizzazione aportata di click". L'iniziativa e' ideata dalla Farnesina e daUnioncamere Emilia-Romagna per favorire nuove opportunita' diconoscenza dei mercati esteri. Il seminario, organizzato incollaborazione con il Sistema Italia in Messico (ambasciata,agenzia Ice e Camera di commercio italiana in Messico), vedra'in collegamento diretto Roma e Citta' del Messico. Nel corsodella sessione qualificati rappresentanti dei tre settorioggetto di approfondimento illustreranno opportunita',criticita' e condizioni per operare nel mercato messicano. Ilavori saranno moderati dall'ambasciatore italiano in Messico,Alessandro Busacca, e dal direttore ventrale perl'internazionalizzazione del sistema Paese e le autonomieterritoriali del ministero degli Esteri italiano, Vincenzo DeLuca. Con oltre 116 milioni di abitanti e un Pil che sfiora imille miliardi di euro, il Messico rappresenta la secondaeconomia della regione e vanta un enorme potenziale economicoancora da esplorare. Grazie alla strategica posizionegeografica, costituisce anche una porta d'accesso per ilmercato nordamericano, il cui accesso e' facilitato anchegrazie al trattato Nafta. Inoltre, l'attuazione del piano diriforme strutturali approvate dal Governo messicano nel 2013(sui settori istruzione, telecomunicazioni, concorrenza,fiscale, finanziario ed energetico), potra' favorire leprospettive di crescita nei prossimi anni; in particolare, siattendono importanti ricadute sull'economia dalla realizzazionedel Programma di Investimenti in Infrastrutture di Trasporto eComunicazioni 2013-2018, che prevede un piano di investimentinel settore delle infrastrutture stradali, ferroviarie,portuali ed aeroportuali. vel.