Iraq: patriarca caldeo, tutti i cristiani scappati da Mosul

(AGI) - Kirkuk (Iraq), 18 lug. - Tutti i cristiani sonoscappati da Mosul, la seconda citta' irachena, dopo l'ultimatumdi poche ore lanciato dalle moschee su imput degli jihadistisunniti dello Stato Islamcio (Is). E' quanto denuncia ilpatriarca caldeo, Louis Sako. "Le famiglie cristiane sono in fuga verso Dohuk e Arbil",per cui, "per la prima volta nello storia dell'Iraq Mosul e'senza cristiani", ha detto Sako. (AGI)

(AGI) - Kirkuk (Iraq), 18 lug. - Tutti i cristiani sonoscappati da Mosul, la seconda citta' irachena, dopo l'ultimatumdi poche ore lanciato dalle moschee su imput degli jihadistisunniti dello Stato Islamcio (Is). E' quanto denuncia ilpatriarca caldeo, Louis Sako. "Le famiglie cristiane sono in fuga verso Dohuk e Arbil",per cui, "per la prima volta nello storia dell'Iraq Mosul e'senza cristiani", ha detto Sako. (AGI)