Egitto chiede a Interpol arresto Fratelli musulmani Qatar

(AGI/NOVA) - Il Cairo, 13 set - Il procuratore generaleegiziano, Hisham Barakat, ha chiesto all'Interpol di procedereall'arresto dei sette leader dei Fratelli musulmani espulsioggi dal Qatar, in quanto gia' condannati per diversi reatigravi da tribunali egiziani, con sentenze passate ingiudicato. Secondo fonti citate da media egiziani, ladecisione di espellere i sette e' stata presa dopo unincontro segreto in Arabia Saudita fra alti funzionariqatarioti e delegazioni provenienti da Usa e Francia. (AGI).

(AGI/NOVA) - Il Cairo, 13 set - Il procuratore generaleegiziano, Hisham Barakat, ha chiesto all'Interpol di procedereall'arresto dei sette leader dei Fratelli musulmani espulsioggi dal Qatar, in quanto gia' condannati per diversi reatigravi da tribunali egiziani, con sentenze passate ingiudicato. Secondo fonti citate da media egiziani, ladecisione di espellere i sette e' stata presa dopo unincontro segreto in Arabia Saudita fra alti funzionariqatarioti e delegazioni provenienti da Usa e Francia. (AGI).