Calcio: Figc, Albertini in campo "mi candido presidente"

(AGI) - Milano, 21 lug. - "Mi metto a disposizione di quelloche potrebbe essere il rilancio, potrei fare il regista delcambio di marcia del nostro calcio. D'altra parte il regista lofacevo gia' in campo". Cosi' Demetrio Albertini, nel corso diuna conferenza stampa convocata a Milano, ha ufficializzato lapropria candidatura alla presidenza della Federcalcio in vistadell'assemblea elettiva dell'11 agosto. "Da quando si sonodimessi Abete e Prandelli ho incominciato a ricevere telefonatee apprezzamenti da parte della gente che mi chiedevano dimettermi a disposizione. Oggi mi metto a disposizione" hadetto. .

(AGI) - Milano, 21 lug. - "Mi metto a disposizione di quelloche potrebbe essere il rilancio, potrei fare il regista delcambio di marcia del nostro calcio. D'altra parte il regista lofacevo gia' in campo". Cosi' Demetrio Albertini, nel corso diuna conferenza stampa convocata a Milano, ha ufficializzato lapropria candidatura alla presidenza della Federcalcio in vistadell'assemblea elettiva dell'11 agosto. "Da quando si sonodimessi Abete e Prandelli ho incominciato a ricevere telefonatee apprezzamenti da parte della gente che mi chiedevano dimettermi a disposizione. Oggi mi metto a disposizione" hadetto. .