Borsa: avvio incerto (+0, 30%), tonica St

(AGI) - Milano, 18 set. - Prima parte di mattinata poco mossa aPiazza Affari, all'indomani del direttivo della Fed e in attesadell'esito del referendum scozzese. Dopo aver oscillato attornoalla parita', a circa un'ora e mezza dall'apertura dellecontrattazioni, gli indici procedono in cauto rialzo: il FtseMib segna un +0,30% a 21.175 punti, mentre l'All Share guadagnalo 0,27%. Sul paniere principale, in rialzo St (+1,76%) dopo lerassicurazioni sui risultati del terzo trimestre. Contrastatibancari (Mps -0,74%, Ubi +2%, Intesa sp +1,30% e Unicredit +1%)ed energetici (Eni +0,11%, Enel -0,19%). Invariate Fiat eTelecom (-0,11%).

(AGI) - Milano, 18 set. - Prima parte di mattinata poco mossa aPiazza Affari, all'indomani del direttivo della Fed e in attesadell'esito del referendum scozzese. Dopo aver oscillato attornoalla parita', a circa un'ora e mezza dall'apertura dellecontrattazioni, gli indici procedono in cauto rialzo: il FtseMib segna un +0,30% a 21.175 punti, mentre l'All Share guadagnalo 0,27%. Sul paniere principale, in rialzo St (+1,76%) dopo lerassicurazioni sui risultati del terzo trimestre. Contrastatibancari (Mps -0,74%, Ubi +2%, Intesa sp +1,30% e Unicredit +1%)ed energetici (Eni +0,11%, Enel -0,19%). Invariate Fiat eTelecom (-0,11%). (AGI).