Al via a Hanoi la mostra della stilista italiana Curiel

(AGI) - Hanoi, 25 nov. - Inaugurata in Vietnam la mostra dellastilista italiana Raffaella Curiel che si presenta nel Paesedel sud-est asiatico con le sue ultime 22 creazioni.L'esposizione e' stata organizzata dall'ambasciata italiana inVietnam in occasione della visita del sottosegretario agliEsteri, Benedetto Della Vedova, che guida una missione a cuipartecipano oltre 65 aziende italiane. La Curiel da sempre e'promotrice dell'alta moda nel mondo, presentando una stileunico e raffinato che cambia radicalmente linee tradizionali,materiali e concezioni del settore. L'esposizione "RaffaellaCuriel - Through Art, Travels and Music", sponsorizzatadall'azienda italiana Ariston Thermo

(AGI) - Hanoi, 25 nov. - Inaugurata in Vietnam la mostra dellastilista italiana Raffaella Curiel che si presenta nel Paesedel sud-est asiatico con le sue ultime 22 creazioni.L'esposizione e' stata organizzata dall'ambasciata italiana inVietnam in occasione della visita del sottosegretario agliEsteri, Benedetto Della Vedova, che guida una missione a cuipartecipano oltre 65 aziende italiane. La Curiel da sempre e'promotrice dell'alta moda nel mondo, presentando una stileunico e raffinato che cambia radicalmente linee tradizionali,materiali e concezioni del settore. L'esposizione "RaffaellaCuriel - Through Art, Travels and Music", sponsorizzatadall'azienda italiana Ariston Thermo Vietnam, e' ospitata aCasa Italia fino al 7 dicembre. In mostra una specialeselezione di abiti creati appositamente per l'eventovietnamita. I pezzi, ispirati ai grandi protagonisti dell'artee della letteratura cosi' come ai Paesi visitati dallastilista, mettono in luce le fonti eclettiche della suacreativita'. (AGI).