A ottobre "Macchiaioli" in prima assoluta negli Usa

(AGI) - New York, 25 set. - Prima assoluta negli Stati Unitiper la mostra "The Macchiaioli" che verra' inaugurata il 2ottobre presso l'Istituto italiano di cultura di New York.L'esposizione, curata da Marco Bertoli, rientra in un progettopiu' ampio per la valorizzazione del patrimonio artisticoitaliano, con la volonta' di far conoscere anche al vastopubblico americano la pittura italiana del XIX secolo e inparticolare una corrente cosi' innovativa e fondamentale per losviluppo dell'arte moderna. Una ventina i dipinti in mostra,tutti provenienti da importanti collezioni private italiane:capolavori quali l'imponente tela de "La battaglia

(AGI) - New York, 25 set. - Prima assoluta negli Stati Unitiper la mostra "The Macchiaioli" che verra' inaugurata il 2ottobre presso l'Istituto italiano di cultura di New York.L'esposizione, curata da Marco Bertoli, rientra in un progettopiu' ampio per la valorizzazione del patrimonio artisticoitaliano, con la volonta' di far conoscere anche al vastopubblico americano la pittura italiana del XIX secolo e inparticolare una corrente cosi' innovativa e fondamentale per losviluppo dell'arte moderna. Una ventina i dipinti in mostra,tutti provenienti da importanti collezioni private italiane:capolavori quali l'imponente tela de "La battaglia dellaSforzesca" di Giovanni Fattori, "La bigherinaia" di SilvestroLega, "Giovane trecciaiola" di Cristiano Banti e la piccolatavola "Papin de Lilela" di Telemaco Signorini. Tra le opereesposte fino al 30 ottobre, anche inediti come "Cavalleggeri inperlustrazione" esempio della produzione di tematica militaredi Giovanni Fattori e "L'Arno alle Cascine" di Serafino DeTivoli, testimonianza degli anni delle audaci sperimentazionidella 'macchia' che il pittore condusse a partire dalla finedegli anni Cinquanta. La rassegna vuole dare un piccolo saggiodi un movimento artistico che si pone come il piu' innovativo eall'avanguardia in campo internazionale e che precede didiversi anni l'Impressionismo. (AGI).