WEC 2010: SIEMENS PRESENTA LA CUPOLA 'PIANETA ELETTRICO'

(AGI) - Roma, 30 lug. - Al WEC Montreal 2010 verra' ospitata laCupola di Siemens "pianeta elettrico": una struttura di 280 m2che assomiglia a un globo tagliato a meta' in cui possonoentrare i visitatori. L'obiettivo dell'iniziativa e' ambizioso:affrontare e rappresentare una nuova era nella rete elettrica,con le tecnologie di rete intelligente (Smart Grid) e lamobilita' elettrica. La 'Cupola' di Siemens ha gia' fatto tappain diverse citta' e in varie manifestazioni, tra cui Atlanta amaggio, a Chicago nel mese di giugno e a Portland (Oregon) nelmese di luglio. Si ferma anche a

(AGI) - Roma, 30 lug. - Al WEC Montreal 2010 verra' ospitata laCupola di Siemens "pianeta elettrico": una struttura di 280 m2che assomiglia a un globo tagliato a meta' in cui possonoentrare i visitatori. L'obiettivo dell'iniziativa e' ambizioso:affrontare e rappresentare una nuova era nella rete elettrica,con le tecnologie di rete intelligente (Smart Grid) e lamobilita' elettrica. La 'Cupola' di Siemens ha gia' fatto tappain diverse citta' e in varie manifestazioni, tra cui Atlanta amaggio, a Chicago nel mese di giugno e a Portland (Oregon) nelmese di luglio. Si ferma anche a New York (settembre), Montreal(settembre, appunto nell'ambito del 21esimo World EnergyCongress), Washington DC (ottobre, durante la conferenzaGridWeek 2010) Dallas (novembre) e Los Angeles (dicembre). La mostra, che occupa una superficie di circa 21 metri dilarghezza per 9 metri di altezza, presenta una serie disoluzioni basate sulla rete intelligente. "I visitatori avrannola possibilita' di esplorare soluzioni tecnologiche per tuttele fasi della conversione in energia elettrica dal petrolio edal gas, si soffermeranno nelle metodologie del consumoresponsabile di energia nelle citta' e nell'industria,attraverso la produzione e il trasporto di energia elettrica",spiega Andrew Walker, responsabile del progetto Siemens. La domanda di energia elettrica dovrebbe crescere di oltreil 60% entro il 2030, e Siemens ritiene che l'attuazione digrid intelligenti e' essenziale, prima di tutto, per soddisfaree gestire la domanda crescente e, in secondo luogo, per ridurrele emissioni globali di carbonio di oltre un miliardo ditonnellate entro il 2020. La mostra sara' aperta a tutti i delegati, espositori evisitatori per tutta la durata del Congresso di Montreal. Sara'situato di fronte al Centro Congressi. (AGI)Ccc