WEC 2010: SESSIONI E TAVOLI TECNICI PER I 'NODI' DELL'ENERGIA (2)

(AGI) - Roma, 10 ago. - Per affrontare queste quattroquestioni, i 93 Comitati Nazionali (per ciascuno dei 93 paesimembri) ha raccolto informazioni per ottenere: - studi a livello mondiale che si concentrano su questioni digrande visibilita', gia' presenti o del tutto nuove, che ilsettore energetico mondiale sta affrontando. - piani programmatici che siano in grado di far fronte allequestioni 'sul tappeto', siano esse tecnologiche o politiche (rientrano in questo campo le analisi o la diffusione diinformazioni in materia di energia). - programmi per affrontare le priorita' regionali e lespecifiche problematiche locali attraverso gruppi

(AGI) - Roma, 10 ago. - Per affrontare queste quattroquestioni, i 93 Comitati Nazionali (per ciascuno dei 93 paesimembri) ha raccolto informazioni per ottenere: - studi a livello mondiale che si concentrano su questioni digrande visibilita', gia' presenti o del tutto nuove, che ilsettore energetico mondiale sta affrontando. - piani programmatici che siano in grado di far fronte allequestioni 'sul tappeto', siano esse tecnologiche o politiche (rientrano in questo campo le analisi o la diffusione diinformazioni in materia di energia). - programmi per affrontare le priorita' regionali e lespecifiche problematiche locali attraverso gruppi didiscussione, laboratori e progetti di dimensione regionale. Il lavoro del WWC e' gestito dai Comitati Nazionali, che sicompongono di rappresentanti delle principali impreseenergetiche, agenzie per l'energia, i regolatori, le agenziegovernative, istituzioni accademiche ed enti di ricerca e delsettore pubblico e privato. Tutti questi programmi tecnici, studi globali e gruppi dilavoro, piani d'azione regionali, ecc. saranno pubblicati ediscussi durante il Congresso di Montreal 2010. Il programma della conferenza si basa sui seguenti elementiprincipali: - Ogni giornata sara' dedicata ad un campo d'azione specifico;si prevedono cinque o sei grandi temi concentrandosi sullequestioni tecniche nelle varie sessioni;- Sessioni parallele in cui saranno esaminare le questionisollevate da ogni problema principale. Queste sessioniseguiranno ad una seduta plenaria di apertura, che comprendera'gli inetrventi degli speakers. La giornata si concludera' conuna sessione plenaria di chiusura, incentrata sulle misureconnesse al tema discusso durante i vari 'tavoli'. La'soluzione' operativa e/o programmatica che ne seguira' sara'poi inserita in un programma d'azione globale, che sara'discusso e adottato alla conclusione del Congresso. (AGI)Red