REGIONS FORUM: DOCUMENTO PROGRAMMATICO PER IL 'PATTO DELL'ACQUA' (2)

(AGI) - Milano, 29 set. - La seconda giornata del World RegionsForum al centro congressi di Fiera Milano City, si e'concentrata su tre workshop tematici: mobilita' dei ricercatoriper l'innovazione, risorse idriche, cura dei tumori ebiobanche. Il primo tavolo ha affrontato la questione della mobilita'di studenti e ricercatori, idee ed esperienze, essenziale perlo sviluppo delle regioni e quindi dell'economia globale.Obiettivo delle regioni partner e' lo sviluppo di un networkche faciliti la mobilita' del capitale umano e promuova accorditra le varie universita' e la creazione di consorziuniversitari attraverso i quali partecipare anche

(AGI) - Milano, 29 set. - La seconda giornata del World RegionsForum al centro congressi di Fiera Milano City, si e'concentrata su tre workshop tematici: mobilita' dei ricercatoriper l'innovazione, risorse idriche, cura dei tumori ebiobanche. Il primo tavolo ha affrontato la questione della mobilita'di studenti e ricercatori, idee ed esperienze, essenziale perlo sviluppo delle regioni e quindi dell'economia globale.Obiettivo delle regioni partner e' lo sviluppo di un networkche faciliti la mobilita' del capitale umano e promuova accorditra le varie universita' e la creazione di consorziuniversitari attraverso i quali partecipare anche a bandicongiunti relativi ai progetti di ricerca e di formazione. Il secondo workshop - quello che ha posto le basi per darvita al patto sull'acqua - previsto - ha riguardato lacostruzione di una rete tematica sui modelli di governance perla protezione e l'utilizzo delle risorse idriche, daconsiderarsi come priorita' politica. In pratica si sonocondivise informazioni e modelli di management delle acque,nella prospettiva di sottoscrivere un 'water pact' tra leregioni partner del Wrf. L'obiettivo del terzo workshop su cura dei tumori ebiobanche e', infine, quello di arrivare alla sottoscrizione diun memorandum che stabilisca una cornice di collaborazione traregioni partner per sviluppare attivita' congiunte volte atrattare l'emergenza tumori. (AGI)Rm2