EXPO: COMUNE ENTRA IN SOCIETA' AREE CON 34, 6% PER 32 MLN EURO

(AGI) - Milano, 30 set. - Una quota societaria del 34,6%, paria quella della Regione Lombardia, per un esborso di 32 milionidi euro, a cui ne vanno detratti 4 per il conferimento di areedi proprieta', mentre dei rimanenti 7 verranno versati subito ei restanti in quattro rate annuali. Con queste coordinate ilComune di Milano entra in Arexpo, la societa' creata perl'acquisizione delle aree che ospiteranno la manifestazione del2015: la Giunta ha, infatti, approvato questa mattina laproposta di delibera che dovra' essere approvata dal consigliocomunale che realizza fra l'altro l'intenzione di Palazzo

(AGI) - Milano, 30 set. - Una quota societaria del 34,6%, paria quella della Regione Lombardia, per un esborso di 32 milionidi euro, a cui ne vanno detratti 4 per il conferimento di areedi proprieta', mentre dei rimanenti 7 verranno versati subito ei restanti in quattro rate annuali. Con queste coordinate ilComune di Milano entra in Arexpo, la societa' creata perl'acquisizione delle aree che ospiteranno la manifestazione del2015: la Giunta ha, infatti, approvato questa mattina laproposta di delibera che dovra' essere approvata dal consigliocomunale che realizza fra l'altro l'intenzione di PalazzoMarino di avere non soltano poteri decisionali di indirizzo, maanche di veto. L'assetto societario, infatti, che vede accantoa Regione e Comune, Fondazione Fiera con il 27,4%, Provincia diMilano con il 2% e il Comune di Rho con l'1%, esige che perogni decisione ci sia l'accordo di Regione Lombardia e Comunedi Milano. (AGI) Mi5