VERRO, PIU' ATTENZIONE VALORI SERVIZIO PUBBLICO

(AGI) - Sanremo, 19 feb. - "La mia non vuole essere una criticaall'umorismo di Luca e Paolo ma non posso non sottolineare chein questa edizione del Festival speravo in una Direzione artistica molto piu' attenta ai valori che il Servizio Pubblicoe' chiamato ad esprimere". Lo dichiara Antonio Verro,componente del Cda Rai, in una nota che prende spunto dallaperformance di ieri sera di Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu,pur non volendo essere la sua - precisa - "una criticaall'umorismo" dei due. Verro sottolinea che "in una televisionepubblica i grandi ascolti non possono giustificare piccoli

VERRO, PIU' ATTENZIONE VALORI SERVIZIO PUBBLICO

(AGI) - Sanremo, 19 feb. - "La mia non vuole essere una criticaall'umorismo di Luca e Paolo ma non posso non sottolineare chein questa edizione del Festival speravo in una Direzione artistica molto piu' attenta ai valori che il Servizio Pubblicoe' chiamato ad esprimere". Lo dichiara Antonio Verro,componente del Cda Rai, in una nota che prende spunto dallaperformance di ieri sera di Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu,pur non volendo essere la sua - precisa - "una criticaall'umorismo" dei due. Verro sottolinea che "in una televisionepubblica i grandi ascolti non possono giustificare piccolieccessi e cadute di stile. L'umorismo alto e pungente e il'sano patriottismo' della lectio magistralis di Benigni dellascorsa serata hanno lasciato ieri sera il posto ad una satirapolitica da televisione commerciale che ritengo non adatta aduna platea cosi' vasta ed eterogenea come quella del Festivaldi Sanremo". (AGI)