UN COMMOSSO MORANDI CANTA "RINASCIMENTO" DI MOGOL-BELLA

(AGI) - Sanremo, 17 feb. - Emozione e standing ovation perGianni Morandi tornato per qualche minuto nel ruolo che gli e'proprio: cantante. E' stato quando ha eseguito "Rinascimento",brano composto da Mogol e Gianni Bella e che Morandi ha volutoportare nella serata-evento che il Festival di Sanremo stadedicando ai 150 anni dell'Unita' d'Italia. Parole commosseMorandi ha voluto dedicare a Gianni Bella, vittima qualchetempo fa di un ictus che lo ha fortemente menomato, gliimpedisce finanche di parlare. 'Finira' lo smarrimento - sara'un rinascimento - la speranza grande che ci fa vibrare fino in

UN COMMOSSO MORANDI CANTA "RINASCIMENTO" DI MOGOL-BELLA

(AGI) - Sanremo, 17 feb. - Emozione e standing ovation perGianni Morandi tornato per qualche minuto nel ruolo che gli e'proprio: cantante. E' stato quando ha eseguito "Rinascimento",brano composto da Mogol e Gianni Bella e che Morandi ha volutoportare nella serata-evento che il Festival di Sanremo stadedicando ai 150 anni dell'Unita' d'Italia. Parole commosseMorandi ha voluto dedicare a Gianni Bella, vittima qualchetempo fa di un ictus che lo ha fortemente menomato, gliimpedisce finanche di parlare. 'Finira' lo smarrimento - sara'un rinascimento - la speranza grande che ci fa vibrare fino infondo - sentiremo poi qualcosa dentro noi viva piu' che mai -un miracolo la fede la gioa di chi crede - finalmente un nuovomondo - un nuovo mondo', sono gli ultimi versi del branoproposto. E a quella speranza, a quel miracolo, a quella fedesi e' appellato il cantante-conduttore dicendo "torna prestoGianni". Poi la commozione ha avuto la meglio, per qualchesecondo, su di lui, coinvolgendo l'intero Ariston. (AGI)