PAOLO, I NOSTRI TESTI  A UN CERTO ASSANGE...

(AGI) - Sanremo, 14 feb. - "A scanso di problemi, i nostritesti li abbiamo consegnati a un certo...Assange". Lo ha detto- ovviamente una battuta - Paolo Kessisoglu, componente del duoLe Iene e che con appunto Luca Bizzarri prende parte alFestival di Sanremo nella squadra di Gianni Morandi. Ilriferimento di Paolo era al fatto che i testi che il duo stapreparando per le cinque serate della rassegna continuano adessere top secret, e il loro contenuto in qualche modopreoccupa il direttore artistico Gianmarco Mazzi e lo stessoMorandi, e non solo loro. Morandi, sorridendo,

PAOLO, I NOSTRI TESTI  A UN CERTO ASSANGE...

(AGI) - Sanremo, 14 feb. - "A scanso di problemi, i nostritesti li abbiamo consegnati a un certo...Assange". Lo ha detto- ovviamente una battuta - Paolo Kessisoglu, componente del duoLe Iene e che con appunto Luca Bizzarri prende parte alFestival di Sanremo nella squadra di Gianni Morandi. Ilriferimento di Paolo era al fatto che i testi che il duo stapreparando per le cinque serate della rassegna continuano adessere top secret, e il loro contenuto in qualche modopreoccupa il direttore artistico Gianmarco Mazzi e lo stessoMorandi, e non solo loro. Morandi, sorridendo, e' intervenutoed ha detto "vi ricordo che siamo su Raiuno...". Al che Paoloha replicato, anche lui sorridendo, "ce lo ricordate da duemesi. Ci hanno chiesto di non parlare di sesso, di non direparolacce, e quindi battute sulla situazione politica non lepotremo fare". (AGI)