MORANDI, RIMASTO MALE PER AL BANO E LA PRAVO

(AGI) - Sanremo, 17 feb. - "Sono rimasto malissimo perl'eliminazione di Al Bano e Patty Pravo". Questo il commento acaldo di Gianni Morandi in collegamento telefonico su Radio1Rai con il programma 'Attenti a Sanremo: il dopofestival" condotto da Pupo. E poi ha aggiunto: "sembrava avessero fattodue buone performance, e non e' vero che ad essere eliminata e'la vecchia guardia dei cantanti, basti vedere che sono rimastiin gara Vecchioni e Battiato. Comunque non e' ancora tuttodeciso, durante la serata dedicata ai 150 anni dell'Unita'd'Italia il ripescaggio sara' importante". Quanto all'ottimorisultato della prima

MORANDI, RIMASTO MALE PER AL BANO E LA PRAVO

(AGI) - Sanremo, 17 feb. - "Sono rimasto malissimo perl'eliminazione di Al Bano e Patty Pravo". Questo il commento acaldo di Gianni Morandi in collegamento telefonico su Radio1Rai con il programma 'Attenti a Sanremo: il dopofestival" condotto da Pupo. E poi ha aggiunto: "sembrava avessero fattodue buone performance, e non e' vero che ad essere eliminata e'la vecchia guardia dei cantanti, basti vedere che sono rimastiin gara Vecchioni e Battiato. Comunque non e' ancora tuttodeciso, durante la serata dedicata ai 150 anni dell'Unita'd'Italia il ripescaggio sara' importante". Quanto all'ottimorisultato della prima serata, Morandi ha commentato: "Non miaspettavo questi ascolti, certi numeri non si facevano piu' da molto tempo. Sanremo fa sempre grande richiamo ed ha una forte attenzione mediatica. Ieri (martedi', ndr) c'era la curiosita',nelle prossime serate bisognera' riconfermare questi numeri". Prima di salutare il conduttore della 61esima edizione delFestival di Sanremo, Pupo ha letto in diretta a Morandi un smsdi un ascoltatore: "Elisabetta e Belen sono le badanti diMorandi", e il conduttore del Festival ha replicato con unarisata. Ad intervenire ai microfoni del programma di Pupo anche l'eclettico pianista e compositore di Urbino, Raphael Gualazzi,in gara tra i giovani, che ha commentato cosi' il passaggio delturno: "E' stato molto emozionante, sicuramente il palcodell'Ariston rappresenta la storia dell'italianita' musicale einsegna sempre qualcosa". (AGI)