MORANDI, NON CREDO BENIGNI SBEFFEGGERA' ITALIA E L'INNO

(AGI) - Sanremo, 15 feb. - Roberto Benigni "non credo chevoglia mettere in ridicolo la storia d'Italia e l'Inno diMameli". Se ne dice certo Gianni Morandi, che durante il'question time' sanremese, ha annunciato per giovedi' sera -che il Festival dedichera' ai 150 anni dell'Unita' d'Italia -la presenza dell'attore e regista toscano. "Ho parlato bene conBenigni e lui ha detto che verra' in quella serata molto sobriae anche solenne. Non si mettera' a sbeffeggiare o a giocare o afare le battute come ha fatto in altre occasioni. Certo e'libero di fare quello

MORANDI, NON CREDO BENIGNI SBEFFEGGERA' ITALIA E L'INNO

(AGI) - Sanremo, 15 feb. - Roberto Benigni "non credo chevoglia mettere in ridicolo la storia d'Italia e l'Inno diMameli". Se ne dice certo Gianni Morandi, che durante il'question time' sanremese, ha annunciato per giovedi' sera -che il Festival dedichera' ai 150 anni dell'Unita' d'Italia -la presenza dell'attore e regista toscano. "Ho parlato bene conBenigni e lui ha detto che verra' in quella serata molto sobriae anche solenne. Non si mettera' a sbeffeggiare o a giocare o afare le battute come ha fatto in altre occasioni. Certo e'libero di fare quello che vuole, pero' ha chiesto di venire inquella serata e non credo che voglia mettere in ridicolo lastoria d'Italia e l'Inno di Mameli". (AGI)