MORANDI DIFENDE "IO CONFESSO", IL BRANO DEI LA CRUS

(AGI) - Sanremo, 14 feb. - Gianni Morandi difende "Ioconfesso", il brano proposto dai La Crus. Una difesa fattadurante la registrazione di 'Porta a porta' in collegamento daSanremo. "Io e Mazzi - ha sostenuto Morandi - non abbiamocambiato nulla del loro testo, pensiamo che sia l'espressionelibera di un artista che si sentiva di scriverla cosi". Laparola passa quindi a Mauro Ermanno Giovanardi, dei La Cruscollegati anche loro con Vespa: "Non pensavo che questo pezzopotesse dare cosi scandalo. In realta' credo che la differenzatra un credente e uno che non e' stia

MORANDI DIFENDE "IO CONFESSO", IL BRANO DEI LA CRUS

(AGI) - Sanremo, 14 feb. - Gianni Morandi difende "Ioconfesso", il brano proposto dai La Crus. Una difesa fattadurante la registrazione di 'Porta a porta' in collegamento daSanremo. "Io e Mazzi - ha sostenuto Morandi - non abbiamocambiato nulla del loro testo, pensiamo che sia l'espressionelibera di un artista che si sentiva di scriverla cosi". Laparola passa quindi a Mauro Ermanno Giovanardi, dei La Cruscollegati anche loro con Vespa: "Non pensavo che questo pezzopotesse dare cosi scandalo. In realta' credo che la differenzatra un credente e uno che non e' stia nella rivelazione. Alcunil'hanno avuta, io invece no. All'interno del pezzo c'e' unmomento intimo, ma per fortuna non siamo nel medioevo. Credoche Morandi e Mazzi abbiano costruito un Festival al passo coitempi. Non hanno forzato niente e nessuno nella scelta deibrani: la nostra societa' sta cambiando, succedono tantissimecose, mi sembra che questa scelta di canzoni rappresenti questomomento storico". (AGI)Vic