LA CRUS-GNUQUARTET PER 'PARLAMI D'AMORE MARIU''

(AGI) - Roma, 11 feb. - Nella terza serata del Festival diSanremo, giovedi' 17 febbraio, La Crus e GnuQuartet siesibiranno nella reinterpretazione del brano scritto per lavoce di Vittorio De Sica "Parlami d'amore Mariu'". L'ecletticoquartetto genovese, che coniuga il virtuosismo della musicajazz con venature pop e rock, e' composto da Francesca Rapetti(flauto), Roberto Izzo (violino), Raffaele Rebaudengo (viola) eStefano Cabrera (violoncello) che ha partecipatoall'arrangiamento della storica canzone. La prestigiosacollaborazione con i La Crus segue il filo conduttore dellamusica senza confini di genere che caratterizza i progettidegli Gnu. Le differenze

LA CRUS-GNUQUARTET PER 'PARLAMI D'AMORE MARIU''

(AGI) - Roma, 11 feb. - Nella terza serata del Festival diSanremo, giovedi' 17 febbraio, La Crus e GnuQuartet siesibiranno nella reinterpretazione del brano scritto per lavoce di Vittorio De Sica "Parlami d'amore Mariu'". L'ecletticoquartetto genovese, che coniuga il virtuosismo della musicajazz con venature pop e rock, e' composto da Francesca Rapetti(flauto), Roberto Izzo (violino), Raffaele Rebaudengo (viola) eStefano Cabrera (violoncello) che ha partecipatoall'arrangiamento della storica canzone. La prestigiosacollaborazione con i La Crus segue il filo conduttore dellamusica senza confini di genere che caratterizza i progettidegli Gnu. Le differenze stilistiche e l'incontro con artistitanto diversi, da Gino Paoli agli Afterhours, hanno contribuitoa plasmare il suono originale del quartetto in cinque anni divariopinte esperienze. In concomitanza con l'esibizione sulpalco dell'Ariston, gli Gnu lanceranno il primo singolo"Undisclosed desires", tratto dell'album Something Gnu(Bonsai/Egea) che uscira' a meta' aprile. Si tratta di unarivisitazione inaspettata del brano dei Muse, il gruppoalternative rock britannico, che trasforma le atmosfereclassiche di archi e flauto in un'interpretazione onirica, incui emerge l'anima rock del quartetto. Il singolo potra' essereacquistato dal 14 febbraio su iTunes. Secondo una leggendaafricana, lo gnu sarebbe il risultato dell'incrocio didifferenti specie di animali. Allo stesso modo GnuQuartet e' unconnubio di esperienze individuali diverse - nella musicaclassica, brasiliana, jazz e d'autore -, nell'arrangiamento,come compositori e autori, con sconfinamenti nel teatro colto ecomico e nel cinema. Un quartetto che nasce nel 2006 con ilcorpo da musicista classico, il cervello da jazzista e le zampeda rockettaro. L'impegno trasversale dei componenti del gruppoe' testimoniato dalle numerose collaborazioni, tra cui quellecon Petra Magoni e Ferruccio Spinetti, Afterhours, Baustelle,Simone Cristicchi, Niccolo' Fabi, L'aura, Gino Paoli, Boosta eSamuel (from Subsonica) e molti altri. (AGI)