ELISABETTA E BELEN, ESORDIO MANO NELLA MANO

(AGI) - Sanremo, 15 feb. - Mano nella mano, quella destra diElisabetta Canalis in quella sinistra di Belen Rodriguez. Cosi'le due soubrette hanno fatto l'esordio al Festival di Sanremonel ruolo di componenti della 'squadra' capitanata da GianniMorandi e composta anche da Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu. Entrambe in abito lungo, modello 'sirena' - la Canalis inrosso, la Rodriguez in blu pavone - sono arrivate sul palcodell'Ariston scendendo mano nella mano la piccola scalinata chele portate fino a Gianni Morandi. Poi i saluti di rito alpubblico in sala e a quello televisivo. "Perche'

ELISABETTA E BELEN, ESORDIO MANO NELLA MANO

(AGI) - Sanremo, 15 feb. - Mano nella mano, quella destra diElisabetta Canalis in quella sinistra di Belen Rodriguez. Cosi'le due soubrette hanno fatto l'esordio al Festival di Sanremonel ruolo di componenti della 'squadra' capitanata da GianniMorandi e composta anche da Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu. Entrambe in abito lungo, modello 'sirena' - la Canalis inrosso, la Rodriguez in blu pavone - sono arrivate sul palcodell'Ariston scendendo mano nella mano la piccola scalinata chele portate fino a Gianni Morandi. Poi i saluti di rito alpubblico in sala e a quello televisivo. "Perche' hai sceltoproprio noi?", ha chiesto la Canalis a Morandi. E lui, "io? Nonvi ho scelto, mi siete state imposte". La Canalis ha ribattuto"spiega, spiega, perche' e' un po' pericoloso questo...", eMorandi ha spiegato che in realta' "sono stati tutti gliitaliani a imporvi a me!". Quanto a Belen, apparsa moltoemozionata, pochissime parole: "Voglio dire una sola cosa", ede' partito un applauso dal pubblico, al che lei ha detto"applaudite perche' dico una sola cosa?", e poi "grazie atutti". (AGI)Vic