Astrofisico Hubert Reeves apre al Campidoglio il Festival

(AGI) - Roma, 21 ott. - Sara' l'astrofisico Hubert Reeves ainaugurare domani in Campidoglio, con un intervento dedicatoalle scuole romane, la VI edizione del Festival dellaDiplomazia che si svolge a Roma dal 22 al 30 ottobre con lacollaborazione di piu' di 70 ambasciate, 7 universita' enumerosi partner scientifici. Lo scienziato canadese terra'infatti una lectio magistralis su "La responsabilita' umanadell'avvenire della vita sulla terra", offrendo ai giovanipartecipanti una riflessione sulla dimensione ipotetica dellerisposte date dalla scienza sulla nascita dell'universo,bilanciate dalla stringente necessita' che l'uomo debbaaumentare il proprio impegno per trovare

(AGI) - Roma, 21 ott. - Sara' l'astrofisico Hubert Reeves ainaugurare domani in Campidoglio, con un intervento dedicatoalle scuole romane, la VI edizione del Festival dellaDiplomazia che si svolge a Roma dal 22 al 30 ottobre con lacollaborazione di piu' di 70 ambasciate, 7 universita' enumerosi partner scientifici. Lo scienziato canadese terra'infatti una lectio magistralis su "La responsabilita' umanadell'avvenire della vita sulla terra", offrendo ai giovanipartecipanti una riflessione sulla dimensione ipotetica dellerisposte date dalla scienza sulla nascita dell'universo,bilanciate dalla stringente necessita' che l'uomo debbaaumentare il proprio impegno per trovare e mantenere unequilibrio che garantisca un futuro lungo e stabile per tutti. "Divenire adulto significa imparare a vivere nel dubbio e asviluppare, attraverso le esperienze, la propria filosofia, lapropria morale. Cosi' da evitare il pret-a-penser" hadichiarato recentemente Reeves. Nato a Montreal nel 1932,Reeves e' un astrofisico molto noto sia in Canada che inFrancia, paese dove vive attualmente. E' stato membro delConsiglio nazionale delle ricerche canadese e consulente dellaNasa. Per i suoi studi ha avuto l'onore di veder "battezzato"con il proprio nome un asteroide. (AGI).