ALL'AUTRICE FOCKS IL PREMIO POLITEAMA

(AGI) - Roma, 5 nov. - Tra i premi collaterali assegnati per laquinta edizione del Festival del Film di Roma spicca ilPoliteama Catanzaro - Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato,"La Grande Musica per il Cinema", per la miglior colonna sonoratra le pellicole in concorso, consegnato all'autrice AnnetteFocks. Il Premio scaturisce dalla Rassegna Internazionale LaGrande Musica per il Cinema che il Politeama di Catanzaro haideato e organizzato nel 2009 per esaltare la funzione dellamusica nella creazione dell'opera cinematografica ed e' laprima volta in assoluto che viene istituito al FestivalInternazionale del Film

ALL'AUTRICE FOCKS IL PREMIO POLITEAMA
(AGI) - Roma, 5 nov. - Tra i premi collaterali assegnati per laquinta edizione del Festival del Film di Roma spicca ilPoliteama Catanzaro - Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato,"La Grande Musica per il Cinema", per la miglior colonna sonoratra le pellicole in concorso, consegnato all'autrice AnnetteFocks. Il Premio scaturisce dalla Rassegna Internazionale LaGrande Musica per il Cinema che il Politeama di Catanzaro haideato e organizzato nel 2009 per esaltare la funzione dellamusica nella creazione dell'opera cinematografica ed e' laprima volta in assoluto che viene istituito al FestivalInternazionale del Film di Roma un premio destinato allemusiche da film: infatti "la musica - come ha osservato ilPresidente onorario della rassegna, il Maestro Ennio Morricone- non e' piu' un semplice supporto alla narrazione, diventaparte essenziale dell'opera". IPZS ha realizzato la preziosa targa premio in argento800%, fusione artistica in terra (dimensioni 210x150 mm, pesogr. 1.100 circa) che rappresenta il rapporto fra immaginicinematografiche e musica. Il suono e le note sono consideratiparte integrante del messaggio visivo e narrativo del cinema,sia come espressione d'arte che come elemento che interagiscein modo ampio e completo con la percezione dello spettatore. Lagiuria che ha decretato il vincitore era presieduta dal criticomusicale de La Stampa e Le Monde, Sandro Cappelletto, ecomposta dal critico musicale de La Repubblica Gino Castaldo,dal musicista e Presidente di Roma Sinfonietta LuigiLanzillotta, dal Sovrintendente del Politeama Mario Foglietti,dal Direttore generale del Politeama Marcello Furriolo. SergioDragone, Capo Ufficio Stampa della Fondazione Politeama, haavuto la funzione di coordinatore.(AGI)