Squinzi, storia di successo ma le file sono troppo lunghe

(AGI) - Cremona, 21 set. - L'Expo e' "una storia di successo"ma andrebbero organizzate meglio le file per visitare ipadiglioni. Lo ha affermato il presidente di Confindustria,Giorgio Squinzi, questo pomeriggio a margine dell'assembleadegli industriali di Cremona. "Sono stato uno di quelli che hacreduto nell'Expo ancora prima che venisse assegnato a Milano -ha ricordato - mi fa piacere che i risultati ci siano, credoche la previsione di 20 milioni di visitatori venga raggiunta.Ieri mi risulta che al Padiglione Italia c'erano quattro ore emezzo di fila, forse dovevamo pensarla anche un po' meglio".

(AGI) - Cremona, 21 set. - L'Expo e' "una storia di successo"ma andrebbero organizzate meglio le file per visitare ipadiglioni. Lo ha affermato il presidente di Confindustria,Giorgio Squinzi, questo pomeriggio a margine dell'assembleadegli industriali di Cremona. "Sono stato uno di quelli che hacreduto nell'Expo ancora prima che venisse assegnato a Milano -ha ricordato - mi fa piacere che i risultati ci siano, credoche la previsione di 20 milioni di visitatori venga raggiunta.Ieri mi risulta che al Padiglione Italia c'erano quattro ore emezzo di fila, forse dovevamo pensarla anche un po' meglio".Secondo Squinzi "sicuramente l'Expo e' una storia di successoche contribuira' ad affermare il 'Made in Italy' nel mondo e adare un'immagine positiva del nostro Paese". (AGI).