Sala, 6 milioni di visitatori vanno bene, picco ultimi 2 mesi

(AGI) - Rho (Milano), 3 lug. - Il commissario unico di Expo,Giuseppe Sala, si mostra soddisfatto dei risultati raggiuntidalla manifestazione nei primi mesi di apertura, precisando diaspettarsi che l'impennata dei numeri, in termini divisitatori, si concretizzi a settembre e ottobre. Commentandoil dato degli oltre 6 milioni di arrivi, diffuso da lui stessonegli scorsi giorni, Sala ha sottolineato che "dalle verifichecon il Bie sulla stagione ci siamo: 6 milioni vanno bene - haspiegato - sapendo che in tutte le Expo i mesi piu' forti sonogli ultimi due e questo per due motivi:

(AGI) - Rho (Milano), 3 lug. - Il commissario unico di Expo,Giuseppe Sala, si mostra soddisfatto dei risultati raggiuntidalla manifestazione nei primi mesi di apertura, precisando diaspettarsi che l'impennata dei numeri, in termini divisitatori, si concretizzi a settembre e ottobre. Commentandoil dato degli oltre 6 milioni di arrivi, diffuso da lui stessonegli scorsi giorni, Sala ha sottolineato che "dalle verifichecon il Bie sulla stagione ci siamo: 6 milioni vanno bene - haspiegato - sapendo che in tutte le Expo i mesi piu' forti sonogli ultimi due e questo per due motivi: uno per il clima, contemperature piu' miti, e l'altro perche' le persone vedendo lafine alle porte e' spronata alla visita". Il commissario unicoha quindi confermato che "gli stranieri vengono per lo piu' daOriente e dall'Europa, il passaparola si sta abbastanzadiffondendo non solo in Italia e noi - ha aggiunto - abbiamopuntato su questo preferendo non insistere con comunicazionitelevisive e spot. Il mio obiettivo e' portare quanta piu'gente possibile a Expo. Di qui - ha concluso Sala - promozionicome quella pensata con l'Inps per gli anziani". (AGI)